Scarpe Reebok da crossfit – Migliori modelli a confronto [FOTO e PREZZI]

Scarpe da crossfit Reebok

Il crossfit è sinonimo di sudore, fatica ma sopratutto grande capacità di autoregolazione, nonché forte tenacia. Per questa ragione c’è bisogno di indumenti che possano sostenere il carico di ogni esercizio e in particolare di scarpe da crossfit che possano sostenere i grossi pesi che sosterrai e che ti permettano di assumere una corretta postura. Devono inoltre garantire la maggiore comodità possibile, senza risultare troppo invadenti.

Le scarpe da crossfit Reebok sono appositamente ideate per questo, grazie ai materiali utilizzati e alla struttura delle scarpe in sè. Non sono molto costose e generalmente si adattano, come vedremo, anche a più discipline e attività diverse. Ma vediamo adesso quali sono i migliori modelli che possono interessarti.

Bestseller n. 8
Reebok Flexagon Energy TR 4, Scarpe da Ginnastica Uomo, Core Nero Core Nero Freddo Grigio 7, 43 EU
  • Scanalature flessibili sull'avampiede per una maggiore flessibilità

Classifica delle migliori scarpe da crossfit Reebok:

  • 1 – Scarpe da crossfit Reebok Energen Lite – Le migliori qualità prezzo

Scarpe da crossfit Reebok Energen LiteComode e molto pratiche, le Energen Lite ti permetteranno di affrontare qualsiasi sfida grazie alla tomaia in rete, all’intersuola in FuelFoam e alla suola a densità singola.

Grazie alla tomaia in rete indosserai delle scarpe fresche e leggere, grazie alla suola invece è garantita comodità ad ogni movimento.

Ad aggiungere una forte sensazione di comfort sono anche i talloni smussati e rivestiti che ti permetteranno di svolgere ogni movimento con agilità e facilità.

Il FuelFoam è particolarmente utile per quanto riguarda la morbidezza delle scarpe, perché permette di accogliere il piede e di fare in modo che si adatti al meglio. I clienti che hanno scelto le Energen Lite sono profondamente soddisfatti del rapporto qualità prezzo.

  • 2 – Reebok R Crossfit Nano 7.0

Ad un prezzo leggermente più alto, le R Crossfit Nano 7 garantiscono una maggiore specificità per il crossfit in sè (meno adatte quindi a svolgere altre attività come la corsa). Per questa ragione sono decisamente più flessibili e resisteranno ad ogni movimento mantenendo sempre la loro forma.

Sono più colorate e sicuramente più adatte allo svolgimento anche dell’esercizio più tedioso. La tecnologia utilizzata per la tomaia è in questo caso la NanoWave da cui deriva il nome che favorisce facile traspirazione durante i movimenti.

Le persone che hanno provato e recensito questo prodotto hanno apprezzato principalmente la perfetta capacità di adattamento ad esercizi di crossfit e in particolare a squat e pesistica amatoriali.

  • 3 – Reebok Nano X1 – Scarpe da crossfit da donna

Se ti interessano scarpe che ti permettano di acquisire dinamicità e sopratutto reattività , le Reebok Nano X1 fanno al caso tuo. La tomaia è formata da Flexweave che grazie alla sua tessitura permette molta resistenza per gli allenamenti veramente intensi.

Il Flexwave è sostanzialmente una tessitura con piccole ripetizioni di 8 filature differenti: questo garantisce una differenza di densità in diversi punti del mesh per permettere compattezza in ogni punto della scarpa.

Possono essere utilizzate anche per le attivià di corsa grazie ad una struttura interessante : la mescola è in Floatride Energy Foam ovvero un materiale particolarmente leggero costituito da una maglia elastica che permette di avere una forma compatta e leggera, particolarmente utile per correre. Non sono presenti cuciture.

L’intersuola è in EVA ovvero una plastica (etilene vinil acetato) che favorisce un buon isolamento termico e sopratutto garantisce una forte versatilità e resistenza agli urti. La suola in EVA viene usata molto negli ultimi tempi proprio per le scarpe da runner grazie a tutte le sue caratteristiche che garantiscono particolare leggerezza. Sono principalmente da Donna.

  • 4 – Reebok R Crossfit Nano 7.0 Asteroid

Con la loro intersuola sagomata e suola in goma dentellata, le R Crossfit Nano 7.0 Asteroid permettono una facile cazabilità e sopratutto una perfetta aderenza grazie al loro tessuto in Kevlar: un materiale usato appositamente per prodotti che resistono facilmente non solo agli urti, ma anche all’usura per permettere le più elevate prestazioni. Per questa ragione sono facilmente adattabili e sicure.

Dalle recensioni di clienti soddisfatti, si evince che questo modello di scarpe sia non solo facie e pratico da indossare ma che sia anche particolarmente “multiuso”.

Sono scarpe generalmente da pesistica, che possono essere utilizzate per wod e anche per corsa breve. Riescono a soddisfare perfettamente ogni tipologia di esercizio con grande successo.

  • 5 – Reebok Nanoflex TR

Anche le Reebok Nanonflex TR sono tra le scarpe più utili non solo per l’attività di crossfit ma anche per la corsa, ti aiuteranno ad allenarti senza neanche ricordarti di averle al piede. Le suole presentano delle scanalature particolarmente utili per ogni movimento, principalmente per gli affondi.

La vestibilità è inoltre garantita da una protezione in TPU in prossimità del tallone. Questo materiale (poliuretano espanso) viene in genere utilizzato per assorbire il 50 % di un urto, per evitare che esso venga trasferito al piede e quindi per bloccare ogni spiacevole inconveniente.

La tomaia è in mesh trasparente , anche in questo caso particolarmente durevole e resistente. Sono generalmente progettate per le dure e stressanti lezioni di workout. Insomma, per garantire davvero ogni tipo di esercizio, grazie anche all’aiuto degli intagli in prossimità dell’avampiede.

Anche in questo caso i pareri di chi le ha provate sono sostanzialmente positivi : viene specificato che le scarpe sono sempre ferme durante l’allenamento, dunque particolarmente stabili. Inoltre, sembra essere la preferita in termini di design, definito “accattivante”. Infine è detto che sono particolarmente predilette per brevi corse e anche per box jump.

Conclusioni

Prima di concludere bisogna specificare alcune cose: le Reebok trattate sono tutte in tessuto sintetico, quindi materiali non troppo inquinanti. Inoltre la chiusura è solitamente stringata o con cordoncino, e questo permette in ogni caso una stretta aderenza scarpa/piede.

Molte di esse sono disponibili anche in più colori e fantasie e i prezzi sono quasi sempre accessibili a tutti. Anche il rapporto qualità/prezzo è generalmente valutato positivamente dai clienti che le hanno acquistate.

Per questo possiamo dire con certezza che se sei alle prime armi con le attività di crossfit, ma anche con attività di corsa amatoriale e in particolare di pesistica, queste Reebok fanno al caso tuo!