Migliori ramponi semiautomatici: Guida con recensione, foto e prezzi

rampone semiautomatico

I ramponi semiautomatici si distinguono da quelli tradizionali per un sistema ibrido composto da una leva automatica regolabile sul tallone e una gabbietta in materiale plastico in punta. In alcuni modelli la plastica della gabbietta viene sostituita in fettuccia (tessuto) che avvolge prevalentemente la punta dello scarpone.

Questa tipologia di ramponi è molto richiesta dagli escursionisti per la loro capacità di adattarsi perfettamente a tutte le calzature con intaglio posteriore. Inoltre viene utilizzato prevalentemente per l’alpinismo e possono adattarsi perfettamente agli scarponi per sci. Vediamo quali sono i migliori 5 ramponi semiautomatici.

Bestseller n. 1
Climbing Technology Nuptse Evo, Rampone Semiautomatico Unisex-Adulto, Grigio, Taglia Unica
  • Ramponi a dodici punte semiautomatico studiato per l'alpinismo classico in tutte le sue forme: canali di neve, creste di misto e facili goulottes
Bestseller n. 3
PETZL Verticality, Ramponi Uomo, Nero, Taglia unica
  • Se avete voglia d’alpinismo classico, i ramponi VASAK fanno per voi! Con le 12 punte, garantiscono una buona stabilità ed aderenza, dalla progressione su ghiacciaio al canalone di neve. Sono...
Bestseller n. 4
Climbing Technology Ice, Rampone Semiautomatico Unisex – Adulto, Nero, Taglia Unica
  • Classici ramponi a dodici punte per alpinismo tecnico e ghiacciai con struttura in acciaio temprato e verniciato
Bestseller n. 5
Climbing Technology Lycan, Rampone Semiautomatico Unisex – Adulto, Nero, Taglia Unica
  • Ramponi a dieci punte ideali per le vie normali a prevalenza glaciale e senza ripide pendenze
OffertaBestseller n. 6
PETZL - IRVIS - Unisex, ,
  • Ramponi per l’escursionismo d’alta quota, l’alpinismo classico e lo scialpinismo.
Bestseller n. 10
Climbing Technology Nuptse Evo, Rampone Automatico Unisex – Adulto, Grigio, Taglia Unica
  • Ramponi a dodici punte automatico studiato per l'alpinismo classico in tutte le sue forme: canali di neve, creste di misto e facili goulottes

Migliori ramponi semiautomatici in commercio – Caratteristiche e prezzi

  • 1 – Tentock Ramponi in acciaio al manganese

Tentock ramponi semiautomatici in acciaio al manganeseI ramponi semiautomatici della Tentock si presentano con uno stile molto aggressivo, questi hanno una forma a zampa di orso su cui spiccano le due punte anteriori molto larghe e delle fibbie estremamente solide nella parte superiore.

I materiali che compongono questo prodotto sono in acciaio al manganese per la struttura principale e in TPU per il sistema di legatura. Tali componenti consentono un’ottima leggerezza e un’eccellente anti-abrasività oltre che una resistenza notevole all’ossidazione degli elementi più importanti.

Tecnicamente questi ramponi mettono in mostra 14 denti e una treccia in nylon con tanto di fibbia sul tallone per agganciarli agli stivali e consentire maggiore sicurezza e stabilità.

Il prodotto viene fornito con un foro a doppia fila in acciaio, per una regolazione eccezionale della lunghezza dei ramponi. Tale caratteristica consente di adattarsi alle calzature di taglia variabile tra EU 36-45. Le piastre sono antiscivolo ed evitano l’attaccamento della neve al fondo del rampone.

Tra i punti di forza dei ramponi della Tentock vi è una grande resistenza agli urti e alle vibrazioni. I materiali e le solide fibbie offrono prestazioni di assoluto livello sulle superfici più eterogenee. Nota dolente risiede nel peso, questi ramponi semiautomatici raggiungono il peso di 1.22 chilogrammi e possono farsi sentire nelle escursioni più lunghe.

Ottimo prodotto per chi è alla ricerca di ramponi semiautomatici di ottima qualità e versatilità, la costruzione materica e il design si legano in modo efficiente per garantire prestazioni elevate.

Tentock All'aperto Campeggio Ramponi in Acciaio al Manganese - 14 Denti Ice Traction Ramponcini per...
  • ▎ Materiale durevole: realizzato in acciaio al manganese e sistema di legatura in TPU, leggero e anti-abrasione, non arrugginisce e con una lunga durata.
  • 2 – Kong Ramponi Semi-Automatici Grand Course

L’azienda Kong da anni si impegna nel produrre ramponi di qualità, anche il modello preso in esame in questa recensione, nella versione semiautomatica Grand Course, ha ottime referenze. Esteticamente si presenta con pochi fronzoli e una struttura che definisce il design principale: il tallone è supportato da un allaccio molto semplice da regolare, mentre la parte superiore mette in mostra una fibbia sottile ma estremamente solida.

Tutte le parti sono in alluminio e forniscono una leggerezza senza pari per questa tipologia di prodotto. I dodici denti, di cui due anteriori si abbinano perfettamente a diverse superfici e grazie alla taglia universale si adattano alla gran parte di scarponi.

I ramponi semiautomatici della Kong sono stati progettati per le escursioni classiche su superfici ghiacciate e innevate, ma si possono utilizzare con semplicità anche all’attraversamento di ghiacciai e per sci alpinismo.

Si distingue dalla concorrenza per un peso eccezionale, soli 680 grammi danno vita a un prodotto solido ma soprattutto leggero. Tale caratteristica si addice a coloro che vogliono ottenere le massime performance durante le escursioni di lunga durata.

Tra i punti deboli figura invece una fibbia non troppo larga, sebbene sia sufficiente per qualsiasi tipologia di attività sportiva su neve e ghiaccio, risultano essere leggermente invasivi intorno alla caviglia. Prodotto eccellente per chi è alla ricerca di ramponi semiautomatici in alluminio e leggeri.

  • 3 – Petzl Ramponi Lynx LL Universel

Tra i migliori ramponi semiautomatici figura il modello Lynx LL della Petzl, questo mostra una struttura resistente in metallo che definisce un design molto particolare. La parte posteriore e anteriore montano delle fibbie regolabili molto semplici da raggiungere e danno vita a un’estetica molto gradevole.

I materiali di costruzione sono in acciaio e presentano delle punte anteriori modulari per adattarle perfettamente a qualsiasi tipologia di salita.

Tecnicamente si regolano alla gran parte degli scarponi, siano questi con o senza bordo anteriore, grazie alla tecnologia Leverlock universal. Gli agganci anteriori e posteriori sono compatti e semplici da raggiungere, consentendo una regolazione di ottimo livello per la gran parte delle attività in esterna.

Il peso si attesta sui 1000 grammi e permette ai 14 denti di stabilire un ottimo equilibrio generale. Ideale per calzature con taglia variabile EU 35-45, siano queste calzate da uomini o donne.

Il vantaggio più rilevante è rappresentato dalle punte anteriori sostituibili, queste ultime acquistabili separatamente. Tale caratteristica incrementa non solo l’adattamento alle escursioni programmate ma anche le aspettative di vita dei ramponi semiautomatici stessi.

Per i puristi delle discipline su neve e ghiaccio potrebbero risultare non troppo agevoli nella regolazione delle fibbie anteriori e posteriori. Ramponi semiautomatici perfetti per l’arrampicata su ghiaccio misto e rivolti a una clientela che preferisce sostituire le punte anteriori dei ramponi più che cambiarli con un nuovo modello.

LYNX LL UNIVERSEL crampones
  • Taglie di scarpe adatte: 35 – 45.
  • 4 – Climbing Technology Ice

L’azienda Climbing non ha sicuramente bisogno di presentazioni, gli amanti dell’alpinismo sanno benissimo dell’ottimo rapporto qualità-prezzo offerto. Il modello Technolog Ice è tra quelli più eleganti nella categoria dei semiautomatici, le linee morbide della scocca superiore si legano in modo naturale alle punte e alle fibbie.

Struttura in acciaio temperato di altissima qualità, mentre le fibbie si legano naturalmente agli antibotts morbidi fissati a incastro. La scheda tecnica evidenzia l’ottimo equilibrio delle dodici punte con il peso complessivo della struttura, queste permettono nella parte anteriore di avere una tenuta sul ghiaccio di grande qualità.

I 980 grammi sono dovuti non solo alla struttura principale ma anche alle fibbie spesse e di ottima qualità. Questi ramponi semiautomatici possono essere installati su scarponi con inserto ramponibile posteriore e con taglia EU variabile tra 36 e 46.

I punti di forza sono identificabili prevalentemente nella qualità dei materiali, nella regolabilità quasi universale e soprattutto in un peso equilibrato e adatto a qualsiasi superficie innevata o ghiacciata.

Le dodici punte sebbene compiano benissimo il loro lavoro nelle discipline di alpinismo tecnico e ghiacciai, hanno un dimensionamento contenuto e non possono essere sostituite singolarmente in caso di rottura. Ramponi semiautomatici di ottimo livello rivolti ai consumatori che cercano un prodotto solido e di grande qualità costruttiva oltre che estetica.

Climbing Technology Ice, Rampone Semiautomatico Unisex – Adulto, Nero, Taglia Unica
  • Classici ramponi a dodici punte per alpinismo tecnico e ghiacciai con struttura in acciaio temprato e verniciato
  • 5 – Camp Ramponi semiautomatici XLC Nanotech

Tra i migliori ramponi semiautomatici non poteva mancare un modello della Camp, azienda leader nel settore di oggettistica per alpinismo. La versione XLC Nanotech è un punto di riferimento per le attività di alpinismo e per un rapporto qualità-prezzo veramente invidiabile.

Esteticamente si presenta con uno stile minimale in cui spiccano le dentature verniciate e delle fibbie particolarmente eleganti. I materiali che danno vita alla struttura principale sono in lega di alluminio con inserti in acciaio Sandvik Nanoflex sulle punte anteriori. La costruzione di questi ramponi è completamente made in Italy ed è stata progettata per adattarsi alle escursioni progressive su neve e ghiaccio.

Le caratteristiche tecniche mettono in mostra una struttura a dodici punte con un attacco semiautomatico capace di adattarsi alle calzature con intaglio posteriore. Presentano una rigidità inferiore rispetto ai tradizionali ramponi automatici e sono quindi meno sensibili alle attività di movimento su roccia. Gli XLC Nanotech sono indossabili sia dalle donne che dagli uomini senza problemi di allaccio.

Si mettono in mostra positivamente per un peso di soli 650 grammi e un’indossabilità variabile su taglie EU 36-48. Molti amano di questo modello anche l’antizoccolo, capace di limitare l’accumulo di neve nella parte inferiore. Non particolarmente brillante invece la velocità di regolazione, benché sia di buon livello necessita di qualche secondo in più per essere posizionata per bene. Ramponi semiautomatici ideali per chi è alla ricerca di tanta qualità sia costruttiva che ergonomica.

Camp Ramponi semiautomatici XLC Nanotech
  • I ramponi più esigenti del mondo