Migliori portabici per auto: 5 modelli che devi assolutamente vedere! [Foto e prezzi]

miglior portabici per auto

Quando si deve scegliere un portabici per auto si devono considerare alcune caratteristiche ben precise, che possono fare la differenza tra un acquisto valido ed uno insoddisfacente. In questa guida vogliamo parlare dei 5 migliori modelli attualmente disponibili sul mercato, dei quali analizzeremo scheda tecnica, prezzi, dettagli, nonché l’opinione di chi li ha già acquistati.

Bestseller n. 1
Allen Portabici Sports Luxe per 2 biciclette da montare nel bagagliaio, modello 102DN-R
  • Questo design semplice e robusto si adatta alla maggior parte delle berline, berline, minibus, SUV e SUV. Verifica l'idoneità per un veicolo specifico sul sito Web del produttore
Bestseller n. 2
Allen Sports Portabici Singolo Ultra-Compatto Auto, Modello MT1-B
  • Portabici singolo ultra compatto per auto adatto a viaggi e spostamenti, compatibile con la maggior parte delle berline, utilitarie, minivan e SUV. Consultare il sito del produttore per...
OffertaBestseller n. 3
Peruzzo PE 382 Verona Portabici Posteriore, Acciaio, 3 Bici, Grigio
  • Portabiciclette universale, porta tutti i modelli bicicletta ed è adatto alla maggior parte delle auto presenti sul mercato
OffertaBestseller n. 4
Allen Sports Rastrelliera a tettuccio per 3 Biciclette Deluxe, Modello 103DN-R
  • Il design semplice e robusto si adatta alla maggior parte delle berline, utilitarie, minivan e SUV. Consultare il sito del produttore per l’adattamento specifico al veicolo.
Bestseller n. 5
Allen Sports USA Unisex - Adulto Portabici per 2 Biciclette, Nero, 2 Biciclette
  • Portabici ultra-compatto per 2 bici per auto adatto a viaggi e spostamenti, compatibile con la maggior parte delle berline, utilitarie, minivan e SUV. Consultare il sito del produttore per...

Le caratteristiche fondamentali di un buon portabici per auto

Naturalmente ogni porta bicicletta è diverso, ma alcuni parametri (che ritroveremo nei modelli indicati a seguire) non possono mancare. Ecco perché è importante una guida all’acquisto: per poter valutare quale tra i modelli soddisfi le proprie esigenze.

La prima cosa da valutare è la compatibilità con il mezzo su cui andrà montato o che dovrà trainare le bici. In secondo luogo va valutato il numero di biciclette che dovrà sostenere.
Anche il peso massimo caricabile va stimato in base a quante bici dovrà alloggiare.
Infine, ci sono dei dettagli che verranno elencati nei modelli descritti, che possono rendere incompatibili alcuni modelli, e tra questi si ritrovano in genere:

  • gli ancoraggi (che dovrebbero avere protezioni per non graffiare le bici);
  • le canaline in cui si inseriscono le ruote (che potrebbero essere troppo strette se la ruota è larga);
  • i blocchi di sicurezza.

Migliori 5 portabici per auto – Classifica con caratteristiche e prezzi

  • 1 – Porta bici per auto Thule 926001 Velocompact – Il migliore qualità prezzo

Porta bici per auto Thule 926001 VelocompactTra i portabiciclette da auto, questo modello è consigliato dagli utenti che lo trovano semplice da utilizzare e soprattutto comodo in fase di chiusura. Si può infatti alloggiare agilmente all’interno del portabagagli, ed anzi il modello presenta una modalità basculante che funziona a pedale e che rende l’accesso al portabagagli comodo anche se le biciclette sono montate.

Si dimostra anche particolarmente stabile e sicuro, dato che le ruote possono essere bloccate in sicurezza con delle cinghie con cricchetto. Quindi il sistema di bloccaggio è uno dei punti di forza di questo modello. Da notare l’estensibilità del porta ruota, che permette di montare modelli di bicicletta con interasse più grande. Altro punto di forza la fanalerie, cioè il sistema di illuminazione posteriore con ben 13 poli, necessario ai sensi del codice della strada quando si trasportano ad esempio su un carrello portabici per auto.

Per quanto riguarda la compatibilità dell’auto, c’è da dire che non si tratta di un portabici per auto completamente universale. Va benissimo per le auto con il gancio da traino sferico, ma alcuni modelli di BMW non sono compatibili con questo particolare portabici.
Si possono montare fino a 4 biciclette. Questo portabici si caratterizza per la stabilità ma al contempo per la facilità d’uso e la leggerezza.

Particolarmente adatto sia per le biciclette da strada che per le migliori mountain bike. Chi lo ha provato ne esalta la praticità di uso e montaggio, sottolineando la piccola dimensione quando viene chiuso che permette di riporlo nel bagagliaio senza problemi. Il portabici si monta sul gancio di traino e in pochi istanti il fissaggio è completo. Infine, prima di bloccarlo con la maniglia apposita, si può regolare la posizione sfruttando il sistema di auto stabilizzazione.

Thule 926001 Portabici Velocompact New 926 3 Bici 13 Pin
  • Semplice Da Richiudere E Riporre Nella Maggior Parte Dei Bagagliai.
  • 2 – Althura 1587423 portabici per auto

Altro ottimo modello, questo portabici posteriore per auto viene usato per il trasporto di 2 biciclette, con particolare predisposizione per quelle elettriche. Per tale motivo gli utenti ne sottolineano le protezioni antigraffio. Nonostante il modello sia provvisto di cinghie e fibbie molto robuste infatti, queste presentano uno spessore di protezione in gomma. In riferimento ai parametri da tenere in considerazione quando si sceglie un modello di portabici, in questo caso le ruote che possono essere inserite nella canalina possono avere un passo di ben 11 cm e mezzo, essendo lunga un cm in più.

Inoltre la canalina è dotata di cinghie a rapido inserto per fissare le ruote.
Per quanto riguarda la compatibilità con i diversi modelli di auto, va verificato a priori.
In linea di massima il portabici è studiato per vetture che abbiano un cofano (o portellone) di tipo standard. Anche in questo caso gli utenti apprezzano la stabilità del modello, che risulta però leggero in quanto costruito in alluminio.

Il portabici si può chiudere quando non monta le bici. Il peso massimo che può sostenere è di 45 kg, e le bici possono essere allocate con dei bracci che ruotano completamente di 360 gradi (anch’essi in alluminio). Utilissimo su strade sterrate è molto amato da chi effettua gite fuori porta, in quanto provvisto di ben 6 snodi con raggio doppio, che lo rendono stabile anche sullo sterrato o in caso di strade con molte buche o dossi. Il portabici è conforme alla norma DIN7530.

ALTHURA 1587423 Portabici
  • Con cinghiette e fibbiette robuste spessore in gomma antigraffio per fissaggio ruote bici.
  • 3 – Portabici auto Althura 1256762

Rimanendo sui portabici Althura, c’è da dire che si tratta di modelli molto apprezzati.
Vengono infatti riconosciuti come semplici da utilizzare e soprattutto versatili, potendosi adattare a tantissime autovetture. L’adattabilità si estende anche alle biciclette stesse, grazie ai componenti regolabili. Tra i suoi punti di forza si sottolineano:

  • facilità di chiusura quando non alloggia le bici;
  • facilità di montaggio anche senza attrezzi;
  • presenza di cinghie e fibbie con ganci antigraffio.

Per quanto riguarda le canalette dove alloggiano le ruote, quelle in dotazione sono lunghe 120 cm, ma a richiesta si possono avere quelle maggiorate utili per le bici con ruote più spesse. Il modello è costruito in alluminio, e per questo risulta leggero. Allo stesso tempo però, dato che è elettro saldato, diventa particolarmente stabile e sicuro.

Può trasportare fino a 3 biciclette, e può essere montato in posteriore su macchine con cofano (o portellone) di tipo standard. Viene molto apprezzata la facilità di montaggio ma anche di chiusura a fine viaggio. Si dimostra anche particolarmente buono il rapporto qualità/prezzo.

  • 4 – Peruzzo PE 352 Portabici posteriore Cruiser Delux 3 Bici

Passiamo adesso ad un portabici posteriore universale. Ogni modello di bicicletta può essere infatti montato su questo portabici, fino ad un massimo di 3. Compatibile con la maggior parte delle vetture. La sua adattabilità deriva dalla possibilità di regolare in maniera ampia i componenti.

Dotato di 6 cinghie con extra tenuta (ciascuna che può sostenere fino a 250 kg), ha anche una cinghia superiore doppia, rinforzata in questo punto che in genere è quello più soggetto alle sollecitazioni della strada.

Il prezzo abbastanza competitivo lo rende particolarmente appetibile, ma nonostante questo la qualità è indiscussa. La portata massima si attesta sui 45 kg, le fibbie sono in acciaio e l’ultima bici (quella più esterna) può essere bloccata con un sistema di sicurezza.
Tutti questi particolari rendono il modello estremamente sicuro e stabile.

  • 5 – Portabici posteriore universale omologato Apollo

Terminiamo con un portabici di tipo universale adattabile. Può trasportare fino a 3 biciclette, ed è compatibile con auto che non abbiano la ruota di scorta posteriore o l’alettone sportivo. Da specificare che il portabici si presta ad alloggiare monutain bike che hanno la barra centrale di tipo universale, mentre non può essere adattato in caso di biciclette di taglio femminile o da bambino.

Anche questo modello è in acciaio e presenta dei rivestimenti in gomma sugli attacchi a contatto con l’auto. Gli attacchi stessi sono realizzati in nylon, acciaio e plastica, e risultano semplici da utilizzare.

PORTABICI Posteriore Universale Adattabile per 3 Bici, per Auto. Prodotto OMOLOGATO (Apollo)
  • PORTABICI POSTERIORE PER AUTO SPROVVISTE DI ALETTONE SPORTIVO (MAX -5 CM) E/O RUOTA DI SCORTA POSTERIORE.