Migliori caschi Acerbis da cross – Classifica con caratteristiche e prezzi

Quando parliamo di migliori caschi da motocross non possiamo che pensare alla linea Acerbis. Lo stile nel design, l’accuratezza nella scelta dei materiali e la sicurezza massima rendono i caschi Acerbis da cross i più scelti ed apprezzati fra tutti quelli che scelgono il cross come sport o passione.

Quando decidiamo di iniziare un’attività sportiva come questa non possiamo che puntare sull’affidabilità del mezzo e sulla massima garanzia degli accessori che dovrebbero proteggerci. Il motocross è uno sport incline alle cadute ed un buon casco non solo diventa necessario ma è assolutamente indispensabile

La serie Acerbis propone una vasta scelta di caschi da motocross professionali, per adulti e bambini, di vari design e colori, ma possiamo racchiudere i migliori in quattro modelli; tutti diversi fra loro ma sempre robusti e sicuri.

Un accessorio di questo tipo nella massima sicurezza può significare diminuire il danno nel momento di una possibile caduta; e limitare problemi fisici durante uno sfortunato incidente. Vediamo nello specifico le caratteristiche di questi caschi e le loro differenze.

Classifica dei migliori caschi da Acerbis da cross:

  • 1 – Casco da motocross Acerbis Reactive Graffix – Il migliore

casco Acerbis da motocross Reactive GraffixIl primo modello prodotto di questa linea è uno fra i più venduti sulle piattaforme on line e sui negozi digitali. Particolarmente apprezzato dagli esordienti, per il suo stile elegante e per il design moderno, il casco ACERBIS dona quella sicurezza che ogni motociclista vuole avere in pista.

La sua visiera removibile in policarbonato regolabile è una novità per questi accessori, ed è stata immediatamente apprezzata dai clienti.

L’ampia presa d’aria sulla mentoniera, regolabile, consente un buon afflusso dell’aria. La leggerezza, poco più di un chilogrammo e mezzo di peso, rende fluidi i movimenti del collo e della testa; la sua aerodinamica risulta buona. Casco comodo, robusto e ben costruito, con una perfetta vestibilità.

Questo modello è disponibile in due varianti di colore, nero e grigio, con scritte giallo fluo, e rosso e bianco con scritte grigie. Il costo non è dei più competitivi ma rispecchia le caratteristiche di questo accessorio. Disponibilità di taglie che va dalla xs all xxl.

Acerbis casco reactive graffix rosso/bianco l
  • Visiera esterna in policarbonato regolabile
  • 2 – Acerbis Linear casco motocross

Il modello meno costoso in questa classifica dei caschi Acerbis da cross è senza dubbio il Linear. Questo non perché i materiali utilizzati si differenzino in maniera esagerata dagli altri, tutti puntano alla sicurezza ed alla protezione della testa del motociclista, ma perché la sua linea rimane essenziale, semplice.

Negli ultimi anni si punta molto al design ed ai colori, che di solito si preferiscono fluorescenti, al colpo d’occhio, che deve essere strong e totalmente aggressive. Questo casco invece cerca il minimalismo, un aspetto tradizionale, senza troppo fronzoli.
Eppure viene molto richiesto lo stesso, e fortemente apprezzato.

Disponibile in una sola colorazione, un mix di bianco, rosso e blu, propone solamente due taglie, la Small e la Medium. Un casco senza eccessive pretese ma che raggiunge con facilità il suo scopo naturale, proteggere il motociclista e salvaguardare la sua testa.

ACERBIS HELMET LINEAR BLU/BIANCO M
  • ACERBIS HELMET LINEAR BLU/BIANCO M
  • 3 – Acerbis Casco Flip Fs-606

Acerbis è sinonimo di sicurezza. Impegnata da moltissimi anni nel mondo dello sport, grazie alla sua esperienza e professionalità, è riuscita, con tempo ed impegno, a specializzarsi nella creazione e nell’ideazione di accessori per lo sport.

Un esempio lampante, di bellezza e sicurezza, fiore all’occhiello di tutta la serie per caschi da motocross, è il modello Flip. Il suo design accattivante, che strizza l’occhio al futuristico ma che tiene sempre le basi di una tradizione alla ricerca della protezione estrema, ha fatto innamorare gran parte dei più giovani riders italiani.

Quando la sicurezza è appurata si cerca la novità, la bellezza, la particolarità. Questo casco ha tutte e tre le cose. Prodotto piuttosto leggero, 1.4 chilogrammi di peso, con chiusura microregolabile a sgancio veloce, omologazione ece/onu 225.

Una grande areazione viene assicurata dalle varie prese d’aria apribili e regolabili sulla mentoniera. Questa tipologia di casco viene consigliata solo agli adulti, e per enduro stradali, atv e motoard.

Totalmente di colore nero, è disponibile in tutte le misure, partendo dalla xs per arrivare alla xxl. Il prezzo rimane nei limiti medi dei caschi di questa categoria.

  • 4 – Acerbis Casco Impact Steel Carbon

Questo casco è il più caro di tutti i caschi Acerbis da cross in questa classifica. Una protezione che punta alla sicurezza si, ma anche al grande impatto visivo. Un casco che possa donare tranquillità nella guida ma che venga osservato e perché no, invidiato.

Completamente in carbonio, di color argento e nero, rispecchia completamente la cifra importante spesa per l’acquisto. Un modello non per tutti ma di sicuro per coloro che vogliono fare di questa sport una vera e propria professione. Per quei ragazzi che puntano in alto.

  • 5 – Acerbis Casco Profile 4 Nero 2

Il casco Profile regala una linea semplice e pulita, con una sola variante di colore: il nero. La sua visiera regolabile e gli estrattori interni lavabili, anallergici e removibili, rendono questo casco comodo e pratico.

L’imbottitura moderna ed accurata, con i guanciali Confort System che avvolgono delicatamente la chiusura, donano un’ottima stabilità ed una vestibilità perfetta. Una volta indossato ci si dimenticherà di averlo.

Acquistabile in tutte le taglie, arrivando alla extra extra large, questo modello è un giusto compromesso fra prezzo e sicurezza. Naturalmente il costo cambierà in base alla misura.

ACERBIS 0022821.091.061 Casco, Rosso/Bianco, XS
  • Visiera regolabile Ventilazione sul musetto ed estrattori posteriori Interni removibili, anallergici e lavabili

Conclusioni

Ogni casco della Acerbis, partendo dai più basici per arrivare ai più innovativi e moderni, riesce a dare quella sicurezza in pista indispensabile per ogni motociclista. Che si scelga di indossarli in gara, durante gli allenamenti o le prove, doneranno quella protezione e la più affidabile stabilità che porterà il rider a pensare solo alla corsa.

La concentrazione in questo sport è la base da cui si parte, ed avere una buona protezione, come i caschi della linea Acerbis, significa guidare con tranquillità. Caschi per bambini e per adulti adattabili ad ogni gusto ed a ogni esigenza dei rider, anche la più disparata.

Provare per credere.