Migliori archi olimpici economici: Guida con recensione, caratteristiche, foto e prezzi

tiro con arco olimpico

L’arco olimpico è uno degli attrezzi sportivi più complessi e affascinanti e ogni anno attrae le attenzioni di tantissimi nuovi appassionati di tutte le età. Il tiro con l’arco, infatti, è uno sport adatto a tutti e che stimola in modo efficace le capacità di coordinazione e concentrazione di chi lo pratica. Per essere il più precisi possibile però occorre anche avere a disposizione un arco ben costruito e affidabile. Di archi olimpici ne esistono di diverse tipologie e con prezzi che variano a seconda della qualità dei materiali e della tecnologia integrata.

Ma per tutti coloro che mettono i primi passi in questo mondo o che non hanno alcuna velleità agonistica è più che sufficiente acquistare uno dei tanti archi olimpici economici disponibili nel mercato. Ma quali sono le principali caratteristiche di questi archi e quali sono i migliori nella fascia entry-level? Scopriamolo insieme in questo nostro articolo.

Nessun prodotto trovato.

Archi olimpici: Ecco le principali caratteristiche

Come vi abbiamo già anticipato in precedenza, gli archi olimpici sono strumenti molto complessi ma generalmente sono composti dai seguenti componenti:

Impugnatura

Detta anche Riser, è realizzata in legno o in alluminio (in fibra di carbonio nei modelli top di gamma) e ha l’importante compito di garantire la massima presa in qualsiasi condizione all’atleta così da offrire la massima precisione nello scoccare la freccia.

Corda

A seconda delle preferenze o delle esigenze dell’atleta può essere composta da materiali sintetici o metallici, nella zona centrale presenta una zona più spessa e rinforzata in quanto è adibita all’incoccare della freccia.

Flettenti

Come suggerisce il nome stesso, si tratta di elementi caratterizzati da una elevata capacità di flessione e sono i diretti responsabili della forza e della velocità con cui viene scoccata la freccia. Il grado di flessibilità e la lunghezza dei flettenti variano a seconda dell’altezza dell’atleta.

Mirino

Generalmente è posizionato lungo l’impugnatura, ne esistono di diversi tipi e ognuno di esso presenta vantaggi e svantaggi a seconda della distanza del bersaglio e delle condizioni meteorologiche presenti durante lo svolgimento di un allenamento o di una gara.

Stabilizzatori

Non tutti gli atleti li utilizzano ma hanno il vantaggio di garantire un migliore assorbimento delle vibrazioni provocate dallo scoccare della freccia.

Rest

Si tratta di un piccolo supporto su cui si posiziona la freccia durante le fasi immediatamente antecedenti lo scoccare della stessa. A seconda del tipo di arco olimpico utilizzato si può avvitare o incollare sull’impugnatura stessa.

I migliori 5 archi olimpici economici – Caratteristiche e prezzi

  • 1 – Arco olimpico compound regolabile Umsky

arco olimpico umskyL’Umsky è un arco olimpico completo e completamente regolabile che fa della leggerezza e della semplicità di utilizzo i suoi principali punti di forza. Il peso complessivo, infatti, è di appena 2,5kg ed è quindi perfetto per tutti i principianti grazie anche ad un telaio realizzato interamente in alluminio e capace di sopportare una forza flettente di ben 18kg.

I flettenti sono realizzati in fibra di vetro, un materiale molto leggero e resistente mentre l’impugnatura in gomma garantisce sempre una presa salda e con un ottimo assorbimento delle vibrazioni.

Tra gli altri aspetti positivi dell’arco Umsky troviamo senza dubbio il rapporto qualità-prezzo che lo rende un vero e proprio best-buy della sua categoria, soprattutto per tutti coloro che sono alla ricerca di un arco olimpico per iniziare.

Inoltre, può essere regolato completamente da un semplice comando posto lungo i flettenti così da adattare alla propria altezza e alle proprie esigenze il grado di flessibilità e la distanza dei due estremi.

Purtroppo non mancano anche alcuni aspetti negativi: il telaio in alluminio è sì molto leggero ma allo stesso tempo soffre molto in presenza di forte vento e ciò va a influire nella precisione e nella stabilità complessiva. All’interno della confezione è presente anche un mirino base.

  • 2 – Arco olimpico ricurvo takedown Toparchery

Dal punto di vista estetico presenta diverse analogie con il modello descritto in precedenza ma si differenzia da esso per alcune caratteristiche tecniche come il peso complessivo (solo 1,5kg) e la possibilità di scegliere tra due colorazioni differenti (nera e arancio).

Anche in questo caso, il telaio dell’arco olimpico Toparchery è realizzato interamente in lega di alluminio mentre i due flettenti sono in fibra di vetro. Purtroppo non è presente un sistema di regolazione. Per questo motivo, offre un livello di versatilità piuttosto basso. Potrebbe infatti, risultare scomodo per gli appassionati molto alti o di piccola età a causa di una lunghezza degli arti superiori troppo lunga nel primo caso o troppo corta nel secondo.

Il carico massimo sopportato dai flettenti è di circa 18kg e ciò permette di scoccare le frecce con una certa velocità riuscendo a raggiungere anche i bersagli posti ad una distanza media.

Ottima anche l’impugnatura che permette di avere una buona presa anche nelle giornate più calde dove l’eccessiva sudorazione delle mani può far scivolare la presa e perdere così l’assetto ottimale. All’interno della confezione non è presente alcun mirino che è quindi da acquistare separatamente; un aspetto da non sottovalutare se si sta cercando un arco olimpico completo e dal prezzo conveniente.

  • 3 – Kit arco olimpico Hellbow

Il kit Hellbow offre tutto ciò di cui ha bisogno un tiratore con l’arco principiante. Infatti, all’interno della confezione troviamo anche diversi accessori inclusi nel prezzo come uno stabilizzatore, il mirino a tre pin, un piccolo supporto anti-vibrazioni in gomma e ben quattro frecce di alta qualità.

Rispetto ai modelli visti in precedenza, questo kit offerto dalla nota azienda Hellbow presenta anche un prezzo superiore che però è completamente giustificato dalla qualità generale del prodotto e dalla sua affidabilità oltre che resistenza.

L’Hellbow Thorns arriva già pre-installato e all’appassionato non resta altro che incoccare la freccia e puntare il bersaglio. Il moderno sistema di regolazione permette di adattare la flessibilità dei flettenti in fibra di vetro alle proprie esigenze e alle proprie caratteristiche fisiche variando anche la forza massima applicabile da un minimo di 13,6kg ad un massimo di 32kg circa.

L’impugnatura è realizzata completamente in alluminio così come il telaio principale, offre una maggiore rigidità e precisione anche in presenza di forte vengo e allo stesso tempo permette di contenere il peso complessivo (1,75kg). Da sottolineare anche l’elevata attenzione prestata ai dettagli che donano a questo arco olimpico un aspetto professionale impreziosito dalla colorazione Camo.

  • 4 – Arco olimpico Hellbow 70 LBS

Restiamo in casa Hellbow e parliamo ora del modello 70 LBS. Un arco che presenta diversi aspetti in comune con il modello visto poco prima ma anche alcune caratteristiche che lo differenziano. Tra queste troviamo soprattutto il peso leggermente superiore (2kg) e la presenza di un mirino a due pin che offre un grado di precisione leggermente inferiore soprattutto ai meno esperti del settore.

La lunghezza dell’arco è di 89 centimetri, presenta un sistema di regolazione dei flettenti realizzati in alluminio grazie al quale è possibile personalizzare la capacità di carico da un minimo di 22kg ad un massimo di 32kg.

Non è la scelta migliore per i principianti del tiro con l’arco ma offre ugualmente un ottimo rapporto tra facilità di utilizzo e precisione che si adatta a chiunque. La colorazione mimetica gli conferisce un aspetto moderno e accattivante. Mentre la qualità dei materiali Hellbow garantisce una durabilità nel tempo davvero elevata. All’interno della confezione non sono inclusi accessori.

  • 5 – Arco ricurvo ZSHJG

Nella vendita di archi olimpici, il modello ZSHJG è quello più indicato per tutti coloro che sono alla ricerca di un arco economico e facile da usare. Dal punto di vista tecnico presenta caratteristiche piuttosto basilari e senza alcun tipo di innovazione tecnologica, è realizzato interamente in alluminio e magnesio mentre i flettenti sono in fibra di vetro.

È lungo 147 centimetri ed è adatto a tutti gli adulti mentre è sconsigliato per ragazzi e bambini data l’assenza di un sistema di regolazione. Ottima anche l’impugnatura ergonomica. Sono assenti il mirino e il rest.

ZSHJG Arco Ricurvo e Set di Frecce Takedown Arco Ricurvo 30-50lbs Arco Dritto Caccia Adulto...
  • La combinazione staccabile dal design classico ricurva l'arco pieghevole portatile per l'allenamento di caccia