Miglior orologio gps da trekking: Quale scegliere? Guida con foto e prezzi

trekker con orologio gps

Gli orologi con GPS orientati al trekking hanno conosciuto un’evoluzione che li ha resi degli strumenti cui è davvero difficile rinunciare. Di fatto, con la sua presenza discreta, un orologio GPS per trekking può fornire supporto su tutti i fronti. Dall’orientamento tramite bussola e GPS alla pianificazione dell’escursione grazie alle mappe e alla connessione a smartphone e tablet, dalla supervisione delle performance, all’allerta meteo, fino alla gestione delle notifiche smart e al controllo del riproduttore musicale.

Considerata l’ampia diversificazione di offerte e funzioni, dato che non si tratta solo di avere a portata di polso parametri vitali (come negli orologi per runner) procediamo a illustrare tutte le opzioni che possono influire sulla scelta del tuo prossimo orologio da trekking, offrendo infine, una breve selezione dei migliori dispositivi di questa categoria.

Nessun prodotto trovato.

Come scegliere un orologio da trekking con gps

orologio da trekking con gps integratoLa scelta di un orologio con GPS da trekking dovrebbe essere compiuta sulla base di numero e qualità delle funzionalità offerte, qualità dei materiali e della realizzazione; ovvero facilità di interazione in ogni condizione possibile e look.

Soprattutto queste ultime considerazioni, materiali e realizzazione, non dovrebbero essere sottovalutate, giacché per orologi con la vocazione al trekking più o meno intenso, ogni escursione rappresenta un vero stress-test: dispositivi che sulla carta offrono tutte le funzionalità possibili, sul campo potrebbero rivelarsi del tutto inaffidabili o inefficaci proprio a causa di una cattiva realizzazione, se non per la pochezza dei materiali utilizzati.

Prima di illustrare una selezione dei migliori orologi GPS da trekking ecco le funzionalità più richieste negli orologi con la vocazione dell’outdoor naturalistico.

Sensori

Sebbene quasi tutti i dispositivi ne montino diversi, la loro scelta fa spesso la differenza. I più importanti cui prestare attenzione, per l’uso all’aria aperta e ancor di più in montagna, sono:

GPS

In quanto al GPS i migliori orologi offrono compatibilità con più di un sistema satellitare, permettendo il posizionamento grazie a due di essi contemporaneamente; per esempio, GPS + Galileo.

Questa funzionalità è una delle più apprezzate, perché consente di gestire le escursioni senza far troppo riferimento allo smartphone, che tende a scaricarsi più rapidamente di un orologio GPS e per di più è quasi sempre privo di mappe dettagliate e precaricate delle zone extraurbane.

Bussola e altimetro

Quasi tutti gli orologi da trekking sono poi dotati di bussola a tre assi, un’accoppiata vincente con il GPS. Sebbene la bussola, come l’altimetro, in presenza del GPS si potrebbe ritenere superflua, tuttavia non va dimenticato che nelle escursioni il segnale satellitare si può perdere; a causa di un cielo coperto, ma anche e soprattutto per la presenza di ostacoli, come alberi o profili rocciosi. In questi casi altimetro e bussola divengono ausili preziosi per orientarsi, soprattutto sugli orologi con le suddette mappe precaricate.

Barometro

Un altro sensore che non andrebbe sottovalutato è il barometro: utile soprattutto durante le escursioni in montagna, dove le condizioni meteo possono mutare nel volgere di mezz’ora. Alcuni dispositivi lo sfruttano per avvisare in caso di presunta tempesta in arrivo, oltre che per fornire la quota barometrica.

Cardiofrequenzimetro e sensore SpO2

Le attività all’aria aperta in generale, oltre che nutrimento per lo spirito, possono essere anche impegnative attività fisiche. Grazie a strumenti come cardiofrequenzimetro e sensore SpO2 è possibile sfruttare l’orologio da trekking per tenersi in forma e monitorare la risposta del proprio fisico.

Informazioni cui è possibile aggiungere quelle fornite dal monitoraggio di sonno e stress che alcuni orologi da trekking offrono. Cardiofrequenzimetro, sensore SpO2 e funzione di monitoraggio del sonno, insieme a funzioni quali le notifiche smart e il controllo dei dispositivi multimediali collegati tramite Bluetooth o smartphone, rendono alcuni orologi da trekking degli autentici smartwatch.

Realizzazione e peso

In questa categoria di orologi, peso e qualità dei materiali assumono un’importanza determinante. Per coloro che nelle escursioni amano mettere alla prova e migliorare le proprie condizioni fisiche, senza temere condizioni ambientali anche difficili.

In questi casi, con temperature non confortevoli, indossare un orologio pesante o scomodo per lunghi periodi durante un’attività impegnativa, può essere causa di stress.

Display

Tutti desiderano orologi con un display ampio, leggibile e luminoso. Negli orologi da trekking questa esigenza è ancora più sentita; soprattutto quando su un display di poco più di un pollice si andrà a visualizzare il tracciato di un percorso per ottenere la posizione e pianificare gli spostamenti.

Se l’orologio è il dispositivo di orientamento, va da sé che la sua usabilità, in qualunque condizione, assume grande rilevanza. I modelli più recenti sono dotati di display Amoled, a basso consumo e dalla buona leggibilità.

Autonomia

Per un orologio da escursione, di cui si voglia utilizzare il GPS, l’autonomia è un fattore determinante. Quasi tutti gli orologi vanno oltre le 14 ore di autonomia con GPS acceso, alcuni però si spingono ben oltre. Se siete escursionisti impegnati, allora questo dato è uno di quelli da verificare con attenzione.

Migliori 7 orologi da trekking con gps – Caratteristiche e prezzi

1 – Garmin Instinct Graphite Sportwatch GPS

Garmin Instinct Graphite Sportwatch GPSTra gli esemplari di maggior successo, apprezzato per funzionalità e affidabilità. Qualità costruttiva e resistenza sono garantite dallo standard militare USA810, mentre il display ad alto contrasto da 1.27 pollici fornisce informazioni leggibili e con il dato più rilevante sempre in evidenza.

Dotazione di sensori completa: grazie all’ABC, altimetro, barometro e bussola a tre assi, quest’orologio Garmin con GPS permette di monitorare il meteo e allo stesso tempo tenere traccia del percorso con la funzione Tracback, grazie alla quale è possibile visualizzare e utilizzare il tracciato del percorso di andata per tornare, a ritroso, fino al punto di partenza.

Associabile a dispositivi Astra, Alpha o Atemos, per ricevere notifiche sul tracciamento del cane, è inoltre dotato di numerose applicazioni sportive precaricate: corsa, escursioni, mountain bike e molto altro. Un’altra funzione impagabile in montagna: questo modello è associabile a un dispositivo inReach, per ricevere avvisi meteo e all’occorrenza attivare l’SOS al team d’emergenza GEOS h24, 7/7.

Garmin Instinct Graphite Sportwatch GPS, Regular, Grigio
  • Garmin Instinct Graphite Sportwatch GPS, Regular, Grigio
  • 2 – Suunto Core Crush – Orologio Multifunzione

Dispositivo tra i più leggeri della categoria, dotato di un’ampia varietà di sensori, dall’altimetro al barometro, dalla bussola al profondimetro per lo snorkeling. Questo orologio Suunto da trekking, multisport e unisex, è molto apprezzato per la resistenza della sua cassa in materiale composito e leggero.

Il display ricco di informazioni leggibili e ben organizzate di questo modello della casa finlandese è in grado di visualizzare il grafico dell’altitudine e lanciare l’allarme temporale/tempesta in arrivo. Inoltre, per immersioni e snorkeling, è certificato fino a una profondità di 30m.

Offerta
Suunto Core Orologio outdoor con altimetro, barometro e bussola
  • Suunto Core racchiude le più importanti caratteristiche outdoor in un orologio dalla struttura robusta con un comodo cinturino in elastomero
  • 3 – Suunto 5 orologio sportivo GPS e cardiofrequenzimetro

Campione di leggerezza, con un display a colori ampio e leggibile, dotato di GPS, cardiofrequenzimetro e applicazioni per la pianificazione individuale di allenamenti e attività all’aria aperta e indoor, non ultimo il nuoto.

Tuttavia, l’orologio Suunto 5 da trekking mostra un look elegante che si distingue dalla più ampia platea di dispositivi della sua categoria; perfettamente interfacciabile con la sua applicazione per smartphone, consente di gestire e pianificare una preparazione di lungo periodo che tenga conto dei dati raccolti con il monitoraggio h24 dei suoi sensori, non ultimo il cardiofrequenzimetro. La suddetta applicazione Suunto, sfruttando le Heatmaps con milioni di tracciamenti GPS, permette la più precisa pianificazione degli itinerari.

  • 4 – Amazfit T-Rex Pro Smartwatch orologio da trekking con GPS Integrato 10 ATM

Grazie al moderno schermo Amoled HD da 1,3 pollici e 391 PPI, al GPS e al SpO2 monitor, il T-Rex Pro si configura come uno dei più moderni smartwatch da trekking, con un rapporto qualità/prezzo tra i più apprezzati della sua categoria. Dotato di 15 certificazioni di livello militare, lo si può indossare in qualsiasi condizione ambientale e fino a una profondità di 100m.

La fattura, che denota una maniacale attenzione alla resistenza ambientale, e le molte funzionalità offerte, dal monitoraggio dello stress, al GPS ad alta precisione su tutti i continenti – grazie alla compatibilità con GPS, Glonass, BeiDou e Galileo – fanno di questo smartwatch uno dei migliori orologi da trekking.

Amazfit T-Rex Pro Smartwatch Orologio Intelligente, Impermeabile 10 ATM, 100 Modalità Sportive,...
  • 【Oltre 100 modalità sportive】L'orologio sportivo Amazfit T-Rex Pro offre oltre 100 modalità sportive e può essere utilizzato per monitorare dati critici come frequenza cardiaca durante...
  • 5 – Garmin Vívomove HR Orologio Smart Analogico con Schermo LCD

Orologio da trekking ibrido analogico e digitale: mentre sullo sfondo vi sono le informazioni mostrate dallo schermo LCD da 0,85 pollici, in primo piano le lancette segnano ore e minuti. Sebbene il look di questo modello sia molto apprezzato da chi al proprio polso desidera un esemplare di tecnologia ed estetica tradizionale, tuttavia parliamo di uno smartwatch a tutti gli effetti.

Notifiche intelligenti in abbinamento con gli smartphone e tablet Android ed Apple iOS, contapassi, conteggio piani di scale salite, distanza percorsa, calorie bruciate, cardiofrequenzimetro e misuratore del livello di stress, fanno di quest’orologio, con cassa in polimero rinforzato e fibbia in acciaio, un compagno fedele di molte avventure. Ricevendo una notifica o toccando il touchscreen, le lancette si spostano per non intralciare la visuale e l’interazione.

  • 6 – Garmin Approach S60

Gioiellino Garmin dedicato al golf ma apprezzato anche dai trekker, l’Approach S60 è tra i più apprezzati della sua categoria tra gli appassionati di questa sempre più diffusa attività outdoor.

Grazie al display LCD a colori da 1,2 pollici, al GPS ed alle mappe Garmin, promette di rendersi utile durante molte giornate di puro divertimento e relax outdoor sui 19 buche di tutta Europa. Disponibile in due colori, bianco e nero, questo dispositivo di appena 45 grammi è dotato di tecnologie aggiornate che ne rendono l’uso sul campo facile e molto gradevole.

Offerta
  • 7 – Orologio da trekking cn gps Tonshen

Orologio rugged per l’outdoor estremo, dal look militare e dotato di strumenti quali bussola, altimetro, termometro, podometro e conta calorie. In aggiunta alla dotazione standard di un orologio digitale.

Oltre all’alto rapporto qualità/prezzo, quest’orologio si fa apprezzare per lo stile militare e le dimensioni magnum che suggeriscono una resistenza alle sollecitazioni fuori dall’ordinario. Dotato di bussola e altimetro, gli strumenti basilari per esercitarsi nell’arte dell’orientamento, una dote indispensabile a tutti gli appassionati dell’outdoor naturalistico.

TONSHEN Uomo Outdoor Militare Sportivo Bussola Orologi da Polso Plastica LED Elettronico...
  • Outdoor Sportivo Stile: Adatto per attività all'aperto, Il cinturino in morbida gomma è comodo da indossare, Tempo di display chiaro al buio, adatto soddisfatto per la vita quotidiana o gli sport...