Miglior city bike da donna? Ecco le migliori 5 sul mercato! [foto e prezzi]

city bike da donna

Le city bikes o bicicletta da passeggio in città sono l’alternativa ciclistica ideale per chi ama viaggiare in città a bordo della classica due ruote. Contraddistinta da un telaio semplice, la bike for city dispone di tutti quegli elementi per aumentare il comfort durante l’utilizzo della bicicletta, dal sellino ergonomico al portapacchi, dal piccolo impianto illuminante al cestello collocato sulla ruota anteriore o posteriore. Entrando nel merito delle city bike da donna, scopriamo quali sono i modelli femminili più apprezzati attualmente presenti sul mercato.

Migliori 5 city bike da donna – Classifica con caratteristiche e prezzi

  • 1 – City bike da donna IBK – La migliore qualità prezzo

City bike da donna IBKLa city bike donna IBK dispone di un telaio vintage in acciaio. Manubrio e sterzo, di contro, sono concepiti in alluminio, alla pari delle leve del freno, dotate, tra le altre cose, di manopole pratiche ed ergonomiche. Anche parafanghi e paracatena sono realizzati in alluminio, materiale leggero e al contempo resistente, perfetto per rendere la struttura della bici particolarmente solida.

Questa city bike da donna possiede cambio Shimano a sette velocità, utile per modulare a piacimento l’andatura nei contesti urbani. Per migliorare il comfort durante la pedalata, la bicicletta possiede un piccolo fanale vintage dotato di batteria, essenziale per illuminare il proprio tragitto in caso di scarsa illuminazione.

Altrettanto pratico è il portacesto collocato sopra la ruota posteriore della bicicletta, elemento sul quale poggiare il seggiolino per far sedere un bambino o sul quale collocare un cestello per il trasporto di oggetti. Tra gli altri elementi in alluminio si segnala anche il sistema di bloccaggio della sella, il telaio di entrambe le ruote (dotate di 36 raggi ciascuna) e il pratico cavalletto, da aprire e richiudere attraverso un meccanismo a scatto.

  • 2 – City bike da donna Licorne Bike Stella

La city bike da donna Licorne Bike, con riferimento, in particolare, al modello Stella, dispone di cerchi da 28 pollici. L’elemento che la contraddistingue maggiormente è dato senza dubbio dal cambio Shimano, con ben 21 velocità differenti. Il cambio può essere eseguito in tutta semplicità, specie se si considera che l’elemento è ottimizzato appositamente per favorire i movimenti della catena.

Particolarmente vantaggiosa è la presenza di una doppia lampadina, una collocata sul lato frontale e una sul lato posteriore, così da illuminare efficacemente il tratto di strada da percorrere (nonché facilitare la visione della bicicletta per le altre persone in strada).

La struttura della bici city di Licorne Bike è costituita da un telaio in acciaio, solido e resistente. Il modello Stella viene venduto già montato all’85%, e l’utente, mediante l’utilizzo del kit presente nella confezione di vendita, potrà procedere con la regolazione dei freni e delle marce.

E non solo: all’utente spetterà anche il montaggio di sellino, parafango, luce anteriore, pedali, manubrio e campanello, ossia gli elementi di minori dimensioni che andranno a costituire la struttura della bicicletta. Dal punto di vista estetico, la bicicletta viene venduta nella sola e unica colorazione in rosa antico, che ne accentua ulteriormente il tono vintage.

Licorne Bicicletta olandese Stella Bike, city bike da 24,26 e 28 pollici, adatta sia a uomini che a...
  • 🚲 La city bike perfetta: la bicicletta è un vero e proprio alleato per l'uso quotidiano, per il tragitto da casa al lavoro, ma anche semplicemente per una lunga gita. Grazie al cambio di alta...
  • 3 – City bike Via Veneto by Canellini

La city bike da donna Via Veneto by Canellini è disegnata con un telaio in alluminio, materiale che, oltre a garantire una notevole leggerezza strutturale, assicura tutta la resistenza tipica dei metalli. Le ruote presenti nella city bike da donna misurano 28 pollici. Il cambio Shimano, modello TX50, consente di modulare l’andatura a fronte di sei velocità differenti. Da evidenziare la presenza della tecnologia gript-shift, che permette di cambiare la marcia sfruttando il pratico pomello ergonomico.

Oltre al telaio, anche freni e manubrio sono costruiti in alluminio. I freni, in particolare, sono disegnati con tecnologia V-Brake, che conferisce loro una maggiore capacità frenante (anche sulla breve distanza). Per quanto riguarda il manubrio, invece, il piantone che ne costituisce la base è facilmente regolabile, favorendo l’innalzamento o l’abbassamento del manubrio stesso.

Il portapacchi, collocato sopra la ruota posteriore, è omologato per ospitare un seggiolino per bambini. Infine, da evidenziare il fatto che la bicicletta Via Veneto viene venduta direttamente con delle pratiche borse in similpelle, da agganciare ai due lati del mezzo (all’altezza del suddetto portapacchi), senza trascurare la piccola cassettina in legno montata sopra la ruota anteriore, da utilizzare per riporvi oggetti di piccole dimensioni.

  • 4 – City bike Licorne Bike Stella Retro

Il modello Stella Retro, prodotto da Licorne Bike, si contraddistingue per uno stile maggiormente vintage rispetto alla Stella classica. È altrettanto vero, però, che tra il modello Retro e il modello classico non sussistono particolari differenze, a partire dalla dimensione dei cerchioni, che in entrambi i casi arrivano a misurare 28 pollici.

Altro elemento in comune è dato dalle notevoli capacità del cambio Shimano: la componente, sia nella Stella Retro che nella Stella classica, consente di modificare l’andatura della bicicletta a fronte di 21 velocità differenti.

Le caratteristiche della Stella Retro la rendono perfetta per essere impiegata sia in contesti urbani che in quelli più rurali, campagnoli, dove i terreni, rispetto alla linearità dell’asfalto, potrebbero apparire più sconnessi e meno regolari.

Ritroviamo nuovamente il sistema illuminante a due faretti, uno collocato sul lato anteriore della city bike e uno sul lato posteriore. Inoltre, va precisato che, come nella Stella classica, l’acquirente riceverà la bicicletta assemblata all’85%: il restante 15%, infatti, andrà montato utilizzando un kit apposito, presente nella confezione di vendita del mezzo di trasporto.

Stella 28 Pollici Bici da Donna, da 160 cm, Bicicletta Bici Citybike CTB Donna Vintage Retro, Luce...
  • Una city bike da 28 pollici da donna per l'uso quotidiano in campagna e dalla guida veloce in città a percorsi più lunghi.
  • 5 – City bike Legnano Ciclo 251 Fenicottero

Infine, veniamo al modello Ciclo 251 Fenicottero prodotto da Legnano. Il nome della bicicletta non è casuale: il colore che ricopre gran parte del telaio, infatti, è il rosa, la stessa tonalità che contraddistingue il piumaggio dei celebri volatili.

La Legnano monta cerchioni da 28 pollici, con freni dotati di tecnologia V-Brake. A differenza della stragrande maggioranza delle city bike in commercio, però, il modello Ciclo 251 non dispone di cambio: la bicicletta può essere utilizzata a fronte di una sola e unica velocità.

Per quanto riguarda la composizione del telaio, quest’ultimo è concepito con una solida struttura in acciaio. Ciononostante, il peso complessivo della bicicletta supera di poco i 16 chilogrammi, il che conferma ulteriormente la leggerezza insita nel mezzo di trasporto.