Guantoni Leone: Sono i migliori sul mercato? Scopriamolo! [FOTO e PREZZI]

guantoni leone

I guantoni Leone sono tra i prodotti più iconici e longevi sul mercato italiano. Il marchio ha realizzato negli anni accessori, attrezzature e supporti per i pugili amatoriali e professionisti, riuscendo a creare un mix perfettamente equilibrato di resistenza e performance.

La qualità dei materiali consente di garantire buona traspirabilità e protezione, sia per la mano sia per la zona del polso. In questo articolo, di conseguenza, abbiamo scelto di passare in rassegna i guantoni da pugilato Leone più famosi e apprezzati dagli sportivi, cercando di capire come scegliere il modello adatto alle proprie esigenze: ecco cosa sapere.

OffertaBestseller n. 1
LEONE 1947, Flash Guantoni da Boxe, Unisex – Adulto, Nero, 10 OZ, GN083
  • Guanti da boxe in sintetico perfetti per tutti coloro che decidono di iniziare la pratica degli sport da ring.
OffertaBestseller n. 2
LEONE 1947, Guantoni Boxe Black Edition, Unisex – Adulto, Nero, 10 OZ, GN059
  • Imbottitura in schiuma protettiva per un ottimo assorbimento dei colpi
OffertaBestseller n. 3
LEONE 1947, Guantoni Boxe Maori, Unisex – Adulto, Nero, 10 , GN070
  • Imbottitura in poliuretano per un miglior assorbimento dei colpi
OffertaBestseller n. 4
LEONE 1947, KNOCKOUT Guantoni Boxe, Esclusiva Amazon, Unisex – Adulto, Rosso, 10OZ, GN371
  • Guantoni da boxe in finta pelle con inbottitura multistrato antishock e pratica chiusura in velcro
OffertaBestseller n. 7
LEONE 1947, Shock Guanti Boxe, Unisex - Adulto, Rosso, 10 OZ, GN047
  • Guanti da boxe top di gamma completamente in pelle
OffertaBestseller n. 10
LEONE 1947, Guantoni Boxe Maori, Unisex – Adulto, Nero, 12 OZ, GN070
  • Imbottitura in poliuretano per un miglior assorbimento dei colpi

Come scegliere i guantoni da boxe Leone?

La scelta di un’attrezzatura specifica rischia di mettere in difficoltà il pugile amatoriale. Sul mercato è possibile reperire migliaia di prodotti per allenamenti a mano aperta, al sacco, a mano chiusa (guantoni da sparring) ecc. Vi sono poi caratteristiche universali che permettono di valutare la resistenza e l’efficacia della propria attrezzatura. Materiali, tipo di chiusura, comfort e taglie sono informazioni importantissime, capaci di direzionare lo sportivo verso l’opzione corretta.

Prima di investire su un paio di guantoni Leone da Muay Thai o da boxe, è dunque importante valutare le tipologie attualmente presenti sul mercato e interrogarsi sull’utilizzo a cui li si vuole destinare.

Per un uso regolare (1-2 volte a settimana) si può optare per un paio in materiale sintetico e chiusura in velcro. Nel caso in cui si abbia necessità di supporti per uso intenso e/o professionale, meglio scegliere un articolo in vera pelle e chiusura in lacci. Il motivo? Per scoprirlo abbiamo sintetizzato tutte le informazioni necessarie per muovere i primi passi nel vasto mondo del pugilato.

Materiali: Guantone in pelle o in sintetico?

Il materiale è il protagonista indiscusso dei guantoni Leone. Non solo è responsabile delle oscillazioni di prezzo, ma è anche il biglietto da visita del nuovo accessorio che sceglierai di acquistare. I prodotti in vera pelle (di bovino, bufalo o vacchetta) sono molto più morbidi e resistenti della controparte in sintetico. Sono dunque preferiti dai fighters che si allenano in modo professionale (almeno 3-4 volte a settimana) e che necessitano di un modello di qualità pensato per durare a lungo, senza sacrificare morbidezza e controllo.

La variante in sintetico ha nel tempo migliorato la resistenza del rivestimento esterno, il quale tendeva a spellarsi facilmente già dopo qualche settimana di uso continuativo e ad oggi non ha nulla da invidiare alle tipologie in vera pelle. In ogni caso, questi guantoni da kick boxing Leone rappresentano il miglior compromesso tra qualità e prezzo di vendita. Vengono così preferiti da coloro che si allenano con frequenza moderata o da quanti siano alla ricerca di un’attrezzatura leggera e facile da maneggiare.

Chiusura in velcro o con lacci?

Tutti i tipi di guantoni acquistabili in commercio appartengono essenzialmente a due macro-tipologie: in velcro o con lacci. Nel primo caso, l’attrezzatura garantirà una maggiore rapidità di apertura e chiusura nel corso del suo utilizzo. L’incredibile praticità rende questo modello perfetto per gli allenamenti in palestra, durante le lezioni di gruppo o in occasione delle competizioni amatoriali.

La variante con lacci è invece obbligatoria nel caso in cui si voglia partecipare ad un incontro di boxe professionale ed è certamente consigliata in vista di competizioni/eventi più prestigiosi. Iconica e senza tempo, la chiusura in questione è anche meno pratica da allacciare e sfilare.ù

È il coach che si prenderà cura del fighter, aiutandolo a indossare i guantoni in modo tale da rivestire la zona della mano e del polso alla perfezione. In questo modo lo sportivo potrà ammortizzare i colpi, assicurarsi resistenza e gestire ogni movimento con il massimo controllo.

Quante once (OZ)?

I guantoni da pugilato della Leone presentano un numero di once (OZ) che può variare da un minimo di 6 ad un massimo di 18. Il motivo? Questa unità di misura è ancora oggi utilizzata negli Stati Uniti d’America per far riferimento a 1/16 di libbra (pound).

Traslando il tutto in ottica europea, si otterrà un valore di 28,3 g per singola oncia. Ciò significa che ogni modello (amatoriale o professionale che sia) deve sempre essere selezionato a seconda del peso dell’atleta e dell’utilizzo a cui si intende destinare l’attrezzatura sportiva.

In accordo alla tabella comparativa condivisa online dalla Leone 1947, l’aumento delle once ha lo scopo di irrobustire l’imbottitura del guantone incidendo anche sul peso finale. Prima di ordinare il tuo modello online in pochi e semplici click, di conseguenza, tieni a mente che:

  • 6 OZ sono perfette per bambini e giovani allievi che desiderano allenarsi in palestra 1-2 volte a settimana;
  • 8-10 M OZ sono consigliate a donne e a ragazzi che vogliono fare affidamento su un prodotto capace di calzare come una seconda pelle, senza per questo aumentare considerevolmente il proprio peso complessivo. Un compromesso ideale per le mani femminili: questi guantoni permetteranno di essere precisi, veloci e scattanti sul ring;
  • 10 OZ è la misura standard: gli amatori che si avvicinano per la prima volta al sacco, di conseguenza, possono acquistare il classico modello in pelle sintetica, chiusura in velcro e 10 OZ di peso. Questi guantoni da boxe Leone sono ottimi anche per gareggiare nei primi match;
  • I prodotti da 12-18 OZ sono specifici per lo sparring e devono essere scelti in relazione allo spessore dell’imbottitura, al peso del compagno di allenamento e alle esigenze delle proprie mani.

Il marchio italiano mette a disposizione una vasta gamma di articoli capaci di adeguarsi magistralmente alle più svariate necessità. Esperienza e tecnica ti consentiranno così di comprendere il modello più giusto per te e per il tuo stile di training. Buon allenamento!

Migliori guantoni Leone – Classifica con caratteristiche e prezzi

  • 1 – Guantoni Leone 1947 Maori – I migliori qualità prezzo

Guantoni Leone 1947 MaoriCon un design grintoso e senza tempo, i guantoni da sacco Leone modello Maori rappresentano il compromesso ideale per gli appassionati di pugilato che vogliono fare affidamento su un articolo resistente, versatile e longevo. Il tessuto sintetico in alta qualità è pensato per giovani, donne e uomini (10M OZ e 10 OZ) che desiderano avvicinarsi alla pratica dello sport da ring in modo continuativo.

  • 2 – Guantoni Leone 1947 Anniversary

Il modello Anniversary nasce per celebrare il 70° anniversario del marchio. Un pretesto per immettere sul mercato un articolo fine ed elegante nella sua colorazione nera o marrone. L’estetica vintage viene valorizzata dalla pelle di bovino di prima qualità con imbottitura in schiuma di lattice (per un peso totale di 10-12-14-16 OZ a seconda delle preferenze dell’atleta).

Questi guantoni da boxe Leone assicurano il massimo comfort e agevolano la chiusura sul polso grazie ai lacci piatti in tessuto grezzo. Il prodotto viene venduto con una borsa in pelle molto pratica, ideale per preservare l’attrezzatura dall’usura.

  • 3 – Leone guantoni Il Tecnico unisex

La variante da 14 OZ vanta un’imbottitura in poliuretano e un manicotto curvo composto da due lunetti che garantiscono una doppia protezione. Interessante anche il design bianco, rosso e nero che ricopre l’intera superficie di pelle sintetica di qualità. Questi guantoni da boxe risultano essere leggermente più voluminosi delle alternative attualmente sul mercato, ma possono essere perfetti per quanti siano abituati ad utilizzare bende da 4.5 m in modo tale da fissare il polso e riempire l’interno del prodotto. Consigliati!

  • 4 – Guantoni da sacco con imbottitura High Quality Leone 1947

La proposta Leone (da 10 OZ) è realizzata in vera pelle e imbottitura di altissima qualità allo scopo di garantire la massima adesione possibile. La chiusura in velcro presenta inoltre dei piacevoli dettagli in rilievo con allaccio asimmetrico sul polso.

Il risultato finale ha saputo stupire atleti di ogni tipologia. Il modello in questione risulta essere meno ingombrante dello standard senza sacrificare resistenza e comfort. Il manicotto è infine il simbolo distintivo di un articolo dal gusto vintage: la bandiera italiana è un omaggio del brand alla tradizione sportiva tricolore.

  • 5 – Leone 1947 Knockout

I guantoni in pelle sintetica presentano una pratica chiusura con velcro e un’imbottitura multistrato con funzione antishock in grado di attutire e minimizzare i colpi. Il prezzo concorrenziale e l’originalità del design rendono l’articolo un must-have per tutti coloro che siano alla ricerca di un punto di partenza di alta qualità. Comodo anche il peso complessivo (10 OZ), sebbene il rivestimento in pelle mostri i primi segni di usura dopo qualche mese di utilizzo moderato. Complessivamente un buon prodotto!

  • 6 – Guanti boxe Leone Neocamo

L’imbottitura in poliuretano dei guantoni da Muay Thai Leone modello Neocamo consente di assorbire i colpi con stile. Il look colorato e dinamico, dotato di fodera traspirante è perfetto per i fighters che vogliono un prodotto da 10 M., 10 o 16 OZ senza investire cifre elevate. Il materiale è in pelle sintetica di ottima qualità!

  • 7 – Guantoni Flash Leone

I classici guanti della Leone Flash sono un modello senza tempo da acquistare nelle colorazioni disponibili (nero, giallo, rosso e blu). Iconici e resistenti, rappresentano il compromesso ideale per gli sportivi amatoriali che desiderano un prodotto da 10 OZ venduto con bendaggi in tinta. Il materiale traforato e l’imbottitura FLEX PU agevolano inoltre la traspirazione della mano, evitando il formarsi degli spiacevoli odori che spesso si annidano nell’attrezzatura da boxe. Da provare!

Offerta
LEONE 1947, Flash Guantoni da Boxe, Unisex – Adulto, Nero, 10 OZ, GN083
  • Guanti da boxe in sintetico perfetti per tutti coloro che decidono di iniziare la pratica degli sport da ring.
  • 8 – Leone 1947 – Modello Black&White

Black&White è la soluzione firmata Leone per gli amanti del Muay Thai e del K1. La pelle sintetica conferisce un tono elegante e moderno, rivestendo la forma sagomata dotata di imbottitura resistente nella parte superiore. Molte sono poi le taglie disponibili (dalle 10 alle 16 OZ). L’unica nota dolente è la mancanza di un palmo traspirante e traforato, elemento che rischia di complicare le sessioni di training più intensive.

Offerta
LEONE 1947, Guantoni Boxe Black Edition, Donna – Adulto, Nero, 10ozM, GN059
  • Imbottitura in schiuma protettiva per un ottimo assorbimento dei colpi
  • 9 – Guantoni Leone Il Tecnico 10 OZ

Concludiamo la nostra classifica dei migliori guantoni della Leone con un articolo in vera pelle dotato di imbottitura No Shock (in poliuretano) nella variante da 10 OZ. Adatto per l’allenamento professionale e intensivo, questo paio presenta un manicotto curvo leggermente più ingombrante dei modelli tradizionali. In aggiunta a quanto detto, il design total-blue e la semplicità di chiusura rende la proposta una delle più interessanti sul mercato. Buono anche il rapporto qualità-prezzo.