Ginnastica in casa con elastici: ecco 5 esercizi semplici

esercizi con elastici fitness

L’ allenamento fisico senza l’uso di attrezzi ma semplicemente con degli elastici fitness o bande elastiche è conosciuto con il nome “Body Band”. Gli elastici per il fitness sono un attrezzo sportivo, in lattice o in gomma, di semplice utilizzo. Con il loro uso si svolge un allenamento a diverse intensità, con braccia, piedi e gambe.

Più si tende ad allargare la fascia elastica, più la tensione del movimento aumenta.
Gli elastici fitness permettono un programma di allenamento workout, per tonificare e allungare i muscoli di tutto il corpo.

Esistono in diverse taglie e spessore, ciò è determinante in quanto più sono spesse, più la resistenza è forte, maggiore è la sollecitazione dei muscoli. Resistenti e polivalenti, possono essere utilizzati per esercitare yoga, pilates, crossfit e stretching.

I vantaggi degli elastici fitness

Esistono parecchi vantaggi che riguardano l’utilizzo degli elastici per il fitness, vediamo i più comuni:

  • una migliore funzionalità dell’ allenamento: le bande elastiche permettono di svolgere gli esercizi in maniera corretta, ciò garantisce ottimi risultati.
    I muscoli vengono contratti in un modo più intenso, partendo dalla fascia lombare e addominale fino ad arrivare a gambe e braccia;
  • facilitano l’equilibrio durante l’ allenamento: l’utilizzo degli elastici permette di svolgere in piedi anche esercizi che normalmente vengono effettuati a terra;
  • richiedono uno sforzo fisico minore, rispetto ad un allenamento svolto con i comuni pesi, senza compromettere l’efficacia e la qualità dell’ esercizio;
  • maggiore rapidità d’ azione: un allenamento con le bande elastiche per il fitness permette di svolgere dei movimenti più rapidi, rispetto a quelli che è possibile compiere con l’ utilizzo dei pesi. Permettendo allo stesso tempo di ottenere una maggiore libertà nello svolgimento degli esercizi;
  • permettono lo sviluppo di tutti i muscoli: l’ utilizzo delle bande fitness, infatti, grazie alla loro funzionalità è indicato per qualsiasi tipo di allenamento si vuole svolgere.
    Possono essere usati per gambe, glutei, addominali, schiena, braccia e ottenere in tutti i casi risultati ottimi e duraturi.

5 esercizi con gli elastici per il fitness

1 – Esercizio Glutei

  • Assumere una posizione distesa sul fianco destro
  • Posizionare il braccio dritto sotto la testa
  • Piegare leggermente la gamba destra
  • Allineare spalla e fianchi
  • Fare passare l’ elastico sotto il piede sinistro, tenendo le due estremità con la mano sinistra
  • Espirare e distendere la gamba sinistra
  • Riportare la gamba verso l’alto, facendo attenzione a non muovere il bacino e la schiena.

2 – Esercizio per tonificare gli addominali

  • Assumere la posizione da seduti
  • Tenere la schiena diritta con l’elastico sotto i piedi
  • Tenere le due estremità con le mani
  • Tenere le braccia piegate
  • Scendere lentamente verso dietro
  • Risalire tenendo l’addome contratto.

3 – Esercizio per tonificare le braccia

  • Fissare l’elastico attorno ad un punto fisso
  • Assumere la posizione in piedi, con le gambe aperte al livello del bacino
  • Piegare le braccia indietro
  • Distendere le braccia sopra la testa e ripiegarle piano piano.

4 – Esercizio per interno ed esterno coscia e glutei

  • Assumere una posizione sdraiata a pancia in su
  • Fare passare l’elastico nei piedi
  • Tenere le gambe aperte a 90°
  • Ginocchia leggermente piegate
  • Aprire e chiudere le gambe
  • Mantenere l’ elastico in tensione.

5 – Esercizio interno coscia in piedi

  • Assumere una posizione in piedi
  • Fare passare l’elastico intorno alle caviglie
  • Divaricare leggermente le gambe
  • Portare indietro la gamba sinistra
  • Piegare la gamba d’ appoggio e inclinare il corpo in avanti.
    Ripetere con la gamba destra.