Come evitare l’appannamento degli occhialini da nuoto: Guida completa

occhialini da nuoto appannati

Ogni volta che entri in acqua è sempre la stessa storia: passano pochi secondi e i tuoi occhialini sono già appannati. Per quanto questo fenomeno possa risultare fastidioso, forse può confortarti sapere che non sei l’unico a sperimentarlo. L’appannamento delle lenti coinvolge qualsiasi nuotatore, indipendentemente dalla sua preparazione o dalla qualità degli occhialini stessi.

Certo, su quest’ultimo punto occorre fare delle precisazioni. Se è vero che non tutti i modelli sono uguali, è altrettanto vero che conoscere i metodi per evitare che si appannino è una skill fondamentale. Attenzione però: se pensi che per rimuovere la condensa dalle lenti basti un po’ di saliva, ti sbagli: oltre ad essere poco igienica, questa tecnica non ti garantisce un buon risultato.

Imparando alcune tecniche specifiche potrai migliorare notevolmente la tua esperienza in acqua. Esistono infatti metodi professionali e casalinghi in grado di risolvere definitivamente il problema. Scopriamoli insieme nei prossimi paragrafi.

Perchè gli occhialini si appannano?

La protagonista del fenomeno di appannamento è principalmente una: la condensa.
Con questo termine si fa riferimento alle minuscole goccioline d’acqua che si formano sulla superficie delle lenti. Essa è semplicemente il risultato di un passaggio di stato della materia (l’acqua in questo caso), che per via della differenza di calore tra il tuo corpo e le lenti passa dallo stato gassoso a quello liquido. Esistono inoltre altre due cause frequenti che, protratte nel tempo, portano le lenti ad appannarsi:

  • L’azione degli agenti esterni: Sia l’acqua della piscina sia quella marina sottopongono le lenti a un accumulo di sporcizia e di sostanze come il sale, il cloro e il calcare. Con il passare del tempo gli effetti di questi agenti esterni tendono a stratificarsi, portando ad un appannamento permanente delle lenti;
  • Tecniche di pulizia errate: Lo sfregamento delle lenti con le dita o con panni non idonei può portare le lenti a graffiarsi irreversibilmente.

Occhialini anti appannamento: I vantaggi

Comprese le cause che concorrono a rovinare la superficie delle lenti, è il momento di conoscere i metodi più efficaci per conservarle. Una prima soluzione che ti consigliamo è quella di acquistare degli occhialini da nuoto anti appannamento.

Ad oggi i modelli presenti in commercio sono praticamente tutti dotati di un film protettivo applicato sulle lenti. Esso altro non è che una specifica pellicola progettata per evitare la formazione della condensa.

Se acquisti un paio di occhialini professionali, quasi sicuramente la pellicola anti appannamento sarà più efficiente. I modelli più costosi sono infatti realizzati effettuando sulle lenti un trattamento ‘anti fog’, pensato per garantire ai nuotatori esperti prestazioni ottimali. In aggiunta, essi sono spesso provvisti di lenti con trattamento anti graffio, risultando più resistenti anche in fase di pulizia.

Attenzione però: indipendentemente dalla qualità degli occhiali, con il tempo le lenti tenderanno ad usurarsi. Per questo motivo è comunque necessario prendersene cura in modo costante. Puoi prolungare la durata della pellicola immergendo per qualche minuto gli occhialini in acqua tiepida prima di entrare in vasca. In questo modo ridurrai l’escursione termica che provoca la formazione di condensa.

OffertaBestseller n. 1
arena Zoom X-Fit Occhialini Nuoto Anti-Appannamento Unisex Adulto, Occhialini Piscina con Ampie...
  • OCCHIALINI DA NUOTO: I comodi occhialini arena Zoom X-Fit dal taglio classico sono realizzati con trattamento anti-appannamento
OffertaBestseller n. 2
Arena Antifog Spray&Swim, Spray Anti Appannamento Istantaneo per Occhialini Unisex Adulto,...
  • INNOVATIVO - Lo spray anti fog arena è studiato per rinnovare il trattamento anti appannamento degli occhialini in modo facile e veloce
OffertaBestseller n. 3
arena The One Occhialini Nuoto Anti-Appannamento Unisex Adulto, Occhialini Piscina con Ampie Lenti,...
  • OCCHIALINI DA NUOTO: Gli occhialini arena The One, trendy e pensati per essere indossati da chiunque, sono realizzati con trattamento anti-appannamento e guarnizioni morbide che si adattano a...
Bestseller n. 4
Occhialini da nuoto a specchio, senza perdite, anti appannamento, protezione UV, con custodia...
  • 【Antiappannamento e Protezione UV】: occhialini nuoto adulto con l'aiuto della tecnologia antiappannamento e della lente anti-screpolatura 180 ° + grandangolare, può proteggere gli occhialini da...
Bestseller n. 5
Axletic Spray Antiappannante Occhialini Piscina - Disappannante per Occhiali da Vista - Efficace...
  • 🥸 EFFICACE SPRAY ANTIFOG: Lo spray antiappannante di AXLETIC ti permetterà con un semplice spruzzo di evitare il fastidioso appannamento delle lenti dei tuoi occhiali per una visione cristallina.;...

Come evitare l’appannamento degli occhialini

I metodi per contrastare l’appannamento sono essenzialmente di due tipologie:
da un lato troviamo i metodi professionali, caratterizzati dall’uso di prodotti specifici. Dall’altro, esistono una serie di trattamenti casalinghi un po’ più laboriosi ma comunque efficaci.

Prima di continuare però, un consiglio: quando sei in acqua e non utilizzi gli occhialini, non posizionarli sulla fronte. Il calore della tua pelle farà sì che si formi la condensa ancora prima che tu ti immerga in acqua. Per evitare questo inconveniente, lasciali pendere gli occhialini dal collo.

Metodi professionali anti appannamento: Spray, gel e salviette

Gli spray anti-appannamento sono prodotti pensati appositamente per evitare la formazione della condensa. Composti da sostanze tensioattive come l’alcol isopropilico, sono in grado di ridurre la tensione dell’acqua che entra in contatto con le lenti. Tale fenomeno, conosciuto come ‘wetting’ evita che l’acqua si divida in minuscole goccioline, facendola scivolare via dalla superficie.

Assicurati di applicare lo spray anti appannamento con moderazione. Il modo corretto per farlo consiste nel’effettuare una erogazione che comprenda tutta la superficie interna delle lenti, senza toccarle con le dita. Puoi effettuare questo trattamento in due momenti:

  • a casa, sciacquando poi gli occhialini sotto l’acqua corrente e lasciandoli asciugare con il lato interno diretto verso l’alto.
  • direttamente in allenamento, sciacquandoli nell’acqua della piscina e scuotendoli subito dopo.
OffertaBestseller n. 1
Arena Antifog Spray&Swim, Spray Anti Appannamento Istantaneo per Occhialini Unisex Adulto,...
  • INNOVATIVO - Lo spray anti fog arena è studiato per rinnovare il trattamento anti appannamento degli occhialini in modo facile e veloce
OffertaBestseller n. 2
C4 Antiappannante Extreme Antifog specifico per Maschere da Sub e Occhialini da Nuoto (50 ml),...
  • C4 Extreme Antifog elimina problemi di appannamento in maniera rapida, efficace e per lungo tempo
Bestseller n. 3
Seac Biogel Antifog, Spray Antiappannante per Maschere e Occhialini
  • Spray anti-appannante per maschere da sub, snorkeling e occhialini da nuoto
Bestseller n. 4
Cressi Premium Anti Fog, Spray o Gel Antiappannante Sub, Occhialini Nuoto, Occhiali/Maschere...
  • Progettato come protettore antiappannamento per occhiali d'immersione e nuoto
OffertaBestseller n. 5
Spray Antiappannante Multifunzione per Parabrezza Auto, Occhialini da Nuoto, Caschi da Moto e...
  • NUOVA FORMULA PER RENDERE LA VITA PIÙ FACILE - Immaginate uno spray antiappannamento più forte, più veloce e più duraturo. Abbiamo lavorato duramente per voi e abbiamo sviluppato la formulazione...

Metodi anti appannamento casalinghi

Oltre allo spray esistono poi alcuni metodi fai-da-te in grado di preservare le tue lenti dalla formazione della condensa. Sebbene l’efficacia di questi procedimenti sia abbastanza soddisfacente, la loro realizzazione risulta al contrario un tantino macchinosa.

Il concetto però è sempre lo stesso: per evitare che il vapore acqueo si trasformi in fastidiose goccioline, occorre applicare sulle lenti una soluzione dal potere tensioattivo.
Per crearla dovrai procurarti dell’acqua distillata e dell’aceto di vino bianco.

Reperiti questi due ingredienti, il procedimento da seguire è il seguente:

  • versa l’acqua distillata in una ciotola di medie dimensioni;
  • aggiungi all’acqua cinque cucchiai di aceto bianco;
  • mescola il composto;
  • immergi gli occhiali nella soluzione per due ore.

Trascorso il tempo necessario dovrai nuovamente detergere gli occhiali con l’acqua distillata, lasciandoli infine asciugare senza l’uso di panni o altro. Se non possiedi gli ingredienti appena descritti, puoi sostituirli con dello shampoo per bambini.Per facilitarne l’applicazione, puoi utilizzare un panno.

Conservare gli occhialini da nuoto: Alcuni consigli utili

Il metodo migliore per evitare che i tuoi occhialini si graffino irrimediabilmente può essere riassunto in due parole: non toccarli! Come anticipato, per far sì che le lenti asciughino è sufficiente lasciarle appoggiate su una superficie con la parte interna rivolta verso l’alto.