Cavalletto da motocross: Quale scegliere? Guida con classifica, foto e prezzi

cavalletto alza motocross

Dopo l’articolo sui cavalletti per la manutenzione della bici, abbiamo deciso di rimanere in tema e di darvi qualche consiglio utile per l’acquisto del cavalletto da motocross. Il motocross è uno sport molto dinamico e pericoloso e, come sappiamo, le moto dovendo essere il più possibile libere e leggere sono sprovviste di cavalletto. Se si vuole praticare questo sport è bene tenere conto del fatto che è fondamentale tenere il veicolo in buono stato effettuando dei check periodici, nei quali bisogna tenere la moto elevata su un cavalletto.

Bestseller n. 3
OffertaBestseller n. 6

Come scegliere un cavalletto da motocross

Nonostante non sembri un’attrezzatura di primaria importanza è molto importante saper distinguere cavalletti di qualità da cavalletti scadenti al fine di evitare danni a moto o, nel peggiore dei casi, a persone.

Questi sono fatti in modo da assicurare un’alta resistenza a forze e un alto controllo del veicolo su cui poi verrà utilizzato, oltre alla funzionalità, i cavalletti migliori si distinguono per semplicità di utilizzo garantendo anche ai neofiti e inesperti una semplice applicazione.

Il suo utilizzo è anche utile per evitare l’usura degli pneumatici, consentendone un uso prolungato. Il mercato dispone di un enorme varietà per quanto riguarda questo prodotto, non è facile orientarsi fra tante scelte, in questa guida ti aiuteremo a capire quale più si addice alle tue esigenze.

Quanti tipi di cavalletto da motocross esistono?

  • Cavalletto alza moto posteriore: Serve per alzare la ruota posteriore, ne esistono due tipi che si differenziano per l’attacco, uno alla forchetta e uno universale.
  • Cavalletto alza moto anteriore: Viene utilizzato per il sollevamento della zona posteriore, solitamente si trova in vendita con altri strumenti che ne semplificano l’utilizzo
  • Cavalletto alza moto centrale: Consiste in un supporto che consente di tenere alzate ambedue le ruote. E’ il più versatile e anche il più utile in caso di interventi meccanici.

Materiali

I cavalletti possono essere costituiti da diversi materiali con una caratteristica in comune: la resistenza. I materiali di cui sono costituiti solitamente sono il titanio, l’acciaio e l’alluminio, di cui il primo è il più costoso.

Migliori 7 cavalletti per motocross sul mercato

  • 1 – One by Camamoto cavalletto – Il migliore qualità prezzo

One by Camamoto cavallettoOne by Camamoto è un cavalletto centrale con attacco universale per cross, enduro, fuoristrada e trial. E’ dotato di una leva nera per caricare e scaricare. La Camamoto nasce nel 1960 da Petro Camamini e sua moglie Monica, incentrata inizialmente sulla commercializzazione di veicoli Piaggi e MBK nel 2000 fonda il marchio one, espandendosi anche a distribuzione di pezzi di ricambio ed accessori per scooter.

I cavalletti per motocross della One sono caratterizzati da un’ alta qualità che ne consente la resistenza al deterioramento nel tempo e agli agenti chimici. Per quanto riguarda le caratteristiche e le dimensioni questo prodotto è dotato di una notevole resistenza e riesce a reggere fino a 150 kg, ha una superficie gommata che limita lo scivolamento e la sua altezza varia fra 310 mm e 400 mm.

Una cosa che sicuramente va a suo vantaggio è l’universalità e la leva che ne facilita l’utilizzo. La One è dotata inoltre di un ottimo servizio clienti, a vostra disposizione 24 ore su 24, 7 giorni su 7.

one by Camamoto cavalletto (Alza moto Alzamoto Universale per moto da Cross, enduro, fuoristrada e...
  • COMPATIBILITA' E' possibiCOMPATIBILITA' E' possibile utilizzare questo alzamoto con tutte le moto da cross. Dotato di leva di sollevamento manuale
  • 2 – Cavalletto centrale Cruizer

Cruizer è un’azienda che da oltre 10 anni si prende cura degli appassionati delle due ruote, sono specializzati nella vendita e produzione di articoli per motociclisti, l’obbiettivo che il brand si pone è non solo quello di portare il meglio della qualità al minor prezzo possibile, ma anche garantire una delle migliori assistenze clienti.

Questo cavalletto dal prezzo modico è dedicato alla motocross, per enduro e per motard, dotato anche questo di una leva che ne facilita l’utilizzo riesce a portare fino a 200 kg.

Per quanto riguarda le dimensioni c’è da dire che questo supporto è abbastanza alto, va dai 30(altezza minima), ai 40(altezza massima) con una base che corrisponde a 30×20. Il cavalletto è dotato di una robusta struttura interna in metallo, rivestito in polipropilene con piano di appoggio in gomma per aumentarne l’attrito e doppia iniezione.

  • 3 – Acerbis bike stand

Acerbis è un’azienda che opera nel mondo dello sport dal 1973, l’esperienza maturata in questo periodo la ha resa una delle migliori in idealizzazione, realizzazione e commercio di strumentazioni ed accessori sportivi. Garantendo prodotti di stile e qualità Acerbis si è presa un posto di spicco nel mercato italiano e internazionale di questo settore.

Il prodotto che andremo ora a vedere è un Acerbis elevator stand bike. Questo cavalletto è costruito in acciaio ed è dotato di un ammortizzatore che ne consente la discesa più lenta quando si abbassa, sul supporto c’è della gomma antiscivolamento e l’altezza è regolabile in modo da poterlo adattare a più veicoli possibili.

Per assicurare la massima mobilità della moto durante la manutenzione il supporto è in grado di ruotare ed è fornito di un sistema di bloccaggio per evitare incidenti. Per quanto riguarda le dimensioni ha un altezza massima che va da 33 a 46cm e una minima che va da 23,5 a 36 e riesce a portare un peso di 160 kg.

  • 4 – Cavalletto LG-Motors

Quello di cui andremo a parlare ora è un cavalletto da motocross di un’azienda strettamente italiana che produce non solo accessori per moto ma anche motoseghe, decespugliatori, moto trivelle ecc…

Questo cavalletto è centrale ed è adatto sia per cross che per enduro che per motard. La superficie di appoggio è molto ampia consentendo così una notevole stabilita della moto che andremo poi a posizionarci, può tenere fino ad un massimo di 300 kg.

Portata notevole e l’altezza è regolabile attraverso una maniglia posta sotto il rialzo e può andare da 30 a 40 cm. L’ampia superficie di appoggio e l’altezza non indifferente lo rende un’ottimo cavalletto per svolgere lavori di manutenzione, il prezzo sul mercato è tra i più convenienti.

Offerta
  • 5 – Kyoto alzamoto eco cross lev103

Kyoto alzamoto eco cross lev103 è un cavalletto di marca Kyoto distribuito dalla Sifam, una società dinamica formata nel 1994, questo si può trovare ad un prezzo di circa 50 euro.

Il materiale di cui è costituito è acciaio, ciò gli consente di essere molto resistente e di reggere pesi notevoli. Le sue dimensioni sono: 25.8 cm di lunghezza, 31,6 cm di altezza e 27,5 cm di larghezza, il tutto per un peso di 5,59 kg.

  • 6 – Cavalletto alzamoto anteriore e posteriore regolabile

Questo tipo di cavalletto per motocross è di marca Applife, è costituito da due pezzi, uno anteriore ed uno posteriore. Riguardo alla resistenza possiamo certamente dire che questo accessorio surclassa gli altri in quanto è dotato di barre di rinforzo su due lati e di 4 ruote per facilitare lo spostamento del veicolo.

La portata alla quale sarà possibile sottoporre ogni pezzo sarà di 300 kg quindi, mettendo insieme anteriore e posteriore, raggiungeremo una portata complessiva di 600 kg. Questi cavalletti sono inoltre di grande utilità anche per quanto riguarda praticità e stabilità.

Sono stati infatti migliorati per quanto riguarda la stabilità con un nuovo sistema di fermo dei bulloni, garantendo una maggiore sicurezza, per quanto riguarda la praticità invece sono stati migliorati alzandoli di un pò rispetto ai modelli precedenti, così da semplificare gli interventi di manutenzione.

Le dimensioni sono per il posteriore, 47,8x82x40 e per l’anteriore, 42,5x70x35,3.Questo tipo di cavalletto può anche essere utilizzato su moto con forcelle asimmetriche, il peso totale dell’articolo sarà di 8 kg.

App Life Cavalletto Alzamoto Anteriore + Posteriore Moto Regolabile Coppia Coni Forchette Portata...
  • RESISTENTE:Molto più resistenti rispetto a quelli in commercio grazie alle barre di rinforzo sui 2 lati ed alle 4 ruote per facilitare il sollevamento e garantire la stabilità della moto.
  • 7 – Cavalletto motocross/stand enduro Xdure MX3 ne

Questo cavalletto è di marca Xdure e si differenzia dagli altri per il suo design compatto e funzionale, è perfetto per motocross ed enduro. Facilità i lavori di manutenzione e garantisce un elevata stabilità grazie al sostegno extralarge di dimensioni 30×30.

La struttura è fatta di plastica rigida abs e la superficie di appoggio dispone di un foro per un facile cambio dell’olio. Il trasporto è facilitato da un paio di maniglie e gli dispone di una vaschetta portaattrezzi integrata.

Passiamo ora ai dati tecnici, il peso di questo cavalletto è di 3,5 kg, il massimo della portata è di 230 kg. La superficie di appoggio è di 30x30cm. Le dimensioni sono: lunghezza inferiore 37 cm, lunghezza superiore 39 cm e altezza 42 cm.

Nessun prodotto trovato.