Quali sono i benefici dello stepper?

benefici dello stepper fitness

Lo stepper è uno strumento utilizzato per lo svolgimento di esercizi dinamici durante le lezioni di cardiofitness. Si tratta in realtà di un semplice gradino, dotato di base antiscivolo e di altezza regolabile, sul quale viene svolta una coreografia unendo alla musica una serie di passi al di sopra o intorno a questo strumento, che possono variare per intensità e velocità.

Si tratta di un allenamento semplice da realizzare ma divertente, in quanto la sequenza di passi da eseguire può essere variata all’infinito, e che pure nella sua semplicità riesce a garantire allenamenti molto intensi consentendo di raggiungere gli obiettivi di fitness desiderati.

Come funziona lo stepper?

Benché l’allenamento con lo stepper preveda infatti delle coreografie da svolgere principalmente con l’attivazione delle gambe infatti dobbiamo considerare che le braccia non rimangono ferme durante l’esecuzione della coreografia, garantendo lo svolgimento di un allenamento ad alta intensità. A questo si aggiunge anche la concentrazione mentale necessaria per ricordare la coreografia e per eseguire gli esercizi con la giusta coordinazione a ritmo di musica.

Per quanto riguarda le controindicazioni l’attività di stepper è paragonabile a quella della marcia o della corsa, ed è quindi praticabile da chi non ha controindicazioni in queste attività. Dato che lo step non è molto alto la sollecitazione alle ginocchia non comporta sofferenza per i legamenti a meno che non siano presenti problemi di base in queste articolazioni. Ricordiamo che per praticare in tutta sicurezza questa tipologia di esercizi è consigliato acquistare sempre degli stepper di buona qualità.

Ma quali sono i benefici di questa attività?

Iniziamo dicendo che lo step è in grado di garantire una adeguata attività aerobica se viene svolto con la giusta intensità, favorendo il consumo di calorie e il potenziamento del sistema cardiocircolatorio.
Ma vediamo nel dettaglio quali sono i benefici di questa attività sportiva:

  • Lo stepper consente di avere durante lo svolgimento un consumo energetico considerato costante. Sollecita contemporaneamente i muscoli e il sistema cardiocircolatorio, comportando il consumo di circa 500 kcal orarie.
  • Permette di rafforzare la massa magra, con un adeguato sviluppo muscolare sia nelle gambe che nelle braccia. Mentre le gambe lavorano direttamente sostenendo il peso del corpo infatti le braccia si muovono e garantiscono equilibrio e armonia ai movimenti. Nessun muscolo rimane fermo per un coinvolgimento completo del nostro corpo.
  • Per lo svolgimento degli esercizi è necessaria molta coordinazione con un conseguente miglioramento del portamento. Il lavoro a ritmo di musica ci aiuta a compiere questi movimenti in maniera coordinata, fornendo il tempo.
  • Il lavoro ad alta intensità aumenta la resistenza del sistema cardiocircolatorio, che viene sollecitato intensamente durante l’allenamento. In questo modo avremo un miglioramento nella respirazione e nel battito cardiaco.
  • Una delle cose da non sottovalutare nello svolgimento dello step è che la musica è il coinvolgimento in generale che queste coreografie possono portare, riescono a rendere l’attività fisica divertente. In questo modo anche se l’allenamento sarà intenso e al termine ci sentiremo provati, avremo un senso di euforia che ci permetterà di ripetere l’esperienza con piacere.

Conclusioni

Tutti questi benefici rendono lo step una attività adatta a tutte le età, che può essere praticata anche dai meno esperti che desiderano approcciarsi alla attività fisica con un allenamento entusiasmante e divertente. Tuttavia è bene ricordare che prima di praticare qualunque tipo di sport è necessario consultare il proprio medico e seguire i consigli di allenamento di un professionista.

Lo step infatti è considerato un allenamento ad alta intensità che anche ai ritmi più blandi può farci consumare molte calorie. Questo comporta però una sollecitazione del sistema cardiocircolatorio che in caso di principianti potrebbe essere messo a dura prova, con conseguente affaticamento e comparsa di patologie secondarie.

Prima di iniziare a praticare lo stepper abbiate cura di sistemare correttamente la pedana, mantenendo la giusta distanza dai vostri piedi e dagli altri partecipanti, controllate che la base antiscivolo faccia presa sul pavimento e indossate scarpe adeguate all’attività. Una volta che avrete preso tutte queste precauzioni potrete prepararvi a divertirvi e ad allenare il vostro corpo con evidenti risultati nel fisico e nella mente.