Allenarsi con la cyclette fa dimagrire? Curiosità e consigli per l’allenamento

allenamento con la cyclette

La cyclette è sicuramente uno degli attrezzi più scelti da chi si pone come obiettivo quello di allenarsi quotidianamente e comodamente a casa. Si tratta di un attrezzo facile da reperire negli store sia online, sia fisici, adatto a tutti e dal costo abbastanza vantaggioso, ovviamente variabile a seconda delle specifiche tecniche, delle marche e delle prestazioni.

L’utilizzo di una cyclette permette di allenarsi in modo completo: i muscoli coinvolti nell’allenamento sono molteplici, tra cui gambe e addome. L’esercizio fisico mediante questo strumento permette al corpo di tonificarsi e di snellirsi. Potete trovare informazioni dettagliate, con caratteristiche di modelli dei migliori marchi nella nostra guida con recensione delle migliori cyclette sul mercato.

Modelli di cyclette

A seconda dell’uso che si vuole farne, esistono diversi tipi di cyclette che differiscono tra loro dalla modalità di allenamento che offrono. I modelli di cyclette più conosciuti ed acquistati sono:

  • Cyclette verticale, che è il modello più facilmente reperibile ed il più economico tra le cyclette presenti sul mercato. Risulta molto semplice da utilizzare perché permette di allenarsi da seduti ma assumendo una posizione eretta e corretta.
  • Cyclette orizzontale, ossia il modello che permette alle persone di allenarsi sedute ma con la schiena appoggiata ad uno schienale. È adatta a chi ha problemi alla colonna vertebrale o agli anziani che vogliono mantenersi in forma senza affaticarsi troppo.
  • Cyclette ellittica, ovvero un modello di cyclette in grado di far allenare contemporaneamente i muscoli della parte superiore ed inferiore del corpo. È particolarmente indicato per gli allenamenti intensi e per perdere peso più velocemente.
  • Spin Bike, cioè le cyclette da spinning. Si tratta di un attrezzo ideato per svolgere un’attività intensa che consiste in una pedalata molto veloce e a ritmo sostenuto, utile soprattutto a chi voglia mantenere un fisico allenato e scolpito.

Allenamento e dimagrimento grazie alla cyclette

La cyclette aiuta a dimagrire, attraverso dei programmi di allenamento ben precisi sarà molto più semplice perdere quei chili di troppo e tornare in forma in tempi piuttosto brevi. Il segreto è la costanza. Con l’allenamento quotidiano si potrà scegliere di lavorare su punti specifici del corpo, andare a rafforzare la massa muscolare e a bruciare grassi.

L’attrezzo è davvero adatto a tutti e basterà semplicemente scegliere quello che più fa al proprio caso per iniziare ad allenarsi in tutta comodità a casa propria. La relazione tra cyclette e dimagrimento è veramente molto stretta: coinvolgendo la maggior parte dei muscoli in fase aerobica, sarà possibile bruciare grassi più velocemente e quindi perdere peso.

I primi muscoli che verranno allenati e rafforzati saranno quelli delle gambe, delle cosce, degli addominali e i muscoli della zona lombare. Tuttavia, tutto dipende dal tipo di cyclette utilizzata e dal tipo di allenamento che si deciderà di svolgere.

Avere la cyclette in casa costituisce un vantaggio economico non indifferente. Non sarà più necessario spendere cifre importanti in abbonamenti mensili in palestra per poi rischiare di non andarci. Ad una cifra modica sarà possibile prefissarsi degli obiettivi fisici e pian piano raggiungerli.

Quante calorie si bruciano sulla cyclette?

Chi vuole dimagrire si pone spesso degli obiettivi calorici da raggiungere sia nella propria dieta, sia nell’esercizio fisico. Con le sessioni di cyclette da 40 o 45 minuti è possibile bruciare tra le 300 e le 400 calorie, così come accadrebbe con 30 minuti di camminata a passo sostenuto.

Tuttavia, questo non è un dato fisso, perché le calorie bruciate variano al variare dell’intensità scelta dell’allenamento e, più in generale, da persona a persona. Ognuno ha un metabolismo diverso dall’altro, quindi alcune persone bruciano più calorie rispetto agli altri rimanendo nello stesso tempo di allenamento e viceversa.

Prima di iniziare un programma di allenamento con cyclette è necessario regolarizzare l’alimentazione e lo stile di vita, affinché questi siano del tutto equilibrati. Inoltre, è bene sapere che l’attrezzo permette di allenarsi in fascia aerobica.

Ciò significa che nel momento in cui ci si allena con un ritmo costante, il cuore non verrà sforzato e si bruceranno, al tempo stesso, molte calorie. Una soluzione risiede nel fare delle sedute più lunghe, ma meno intense.

Programmi di allenamento, qualche consiglio

Esistono numerosi programmi di allenamento che hanno come obiettivo quello del dimagrimento. Alcuni sono davvero molto semplici e alla portata di tutti: sessioni di allenamento massimo fino a 4 volte la settimana e tanta costanza. È molto utile stabilire un programma di allenamento graduale e regolare che permetta di abituarsi gradualmente allo sforzo fisico che diventa maggiore di giorno in giorno.

Ad esempio si può iniziare l’allenamento con un riscaldamento iniziale di 5 minuti, dopodiché si può passare ad assumere una pedalata più intensa con un ritmo più sostenuto per poi rallentare gradualmente entrando nella cosiddetta fascia aerobica. Dopo queste fasi è importante non dimenticarsi della fase di defaticamento che può durare fino a 10 minuti con conseguente fine dell’allenamento.

Al fine di non rendere l’allenamento noioso e pesante, si consiglia di cambiare programma ogni settimana. Allenarsi con costanza e regolarità aiuta a realizzare i propri obiettivi gradualmente e senza molta fatica, ma questo non basta. È necessario, infatti, avere molta pazienza e non cadere subito nella disperazione affinché i propri sforzi non siano vanificati, ma, al contrario, ricompensati.